Dall’astronomia alla Resistenza:
le due settimane della Cinciallegra

CIVITANOVA - Si ripete il tradizionale appuntamento con le stelle cadenti. Tutti gli appuntamenti
- caricamento letture

 

Per il tradizionale appuntamento con le stelle cadenti, Cinciallegra propone quest’anno due settimane ricche di eventi e novità a Civitanova, unite dal filo conduttore dei “Venerdì dell’Astrofilo” a cura dall’Associazione Astrofili Alphagemini.

claudio-bernacchia-civitanova-FDM

Claudio Bernacchia

Una parentesi storica, giovedì 11 agosto, alle 21,30. Il professor Claudio Bernacchia offrirà uno nuovo spaccato di storia civitanovese raccontando le vicende di Giuseppe Gaggegi “Un civitanovese a 5G”, un importante personaggio, maestro e appassionato di ciclismo che assume un ruolo centrale durante la Resistenza locale, fino alla liberazione della città. Bernacchia nel corso dell’evento presenterà anche la nuova edizione del suo libro “E venne la guerra”.

Venerdi 12 agosto, alle 21,30, toccherà a “La voce delle stelle cadenti”: l’associazione Astrofili Alpha Gemini, presieduta da Giampaolo Butani, guiderà i partecipanti con i suoi esperti nell’osservazione dei corpi celesti nel cielo notturno di agosto e delle stelle cadenti, nella storica e suggestiva passeggiata lungo la pista ciclabile. La serata si aprirà con una grande novità, le stelle cadenti si potranno anche “ascoltare” grazie a Flavio Falcinelli di “RadioAstroLab” che captando il segnale in radio frequenza farà ascoltare la pioggia meteoritica delle Perseidi. Per l’occasione saranno spente le luci della pista ciclabile e Cinciallegra proporrà uno speciale menu a tema. L’evento è patrocitato dal Comune di Civitanova.

cinciallegra«Cinciallegra vi aspetta anche per Ferragosto, un programma culinario e musicale da gustare all’aria aperta, nel verde del parco, per tutta la giornata, con un menù tradizionale a pranzo e grigliata e musica dal vivo no-stop dalle 17 con il gruppo “The loose dogs” – proseguono gli organizzatori -. E infine venerdì 19 agosto, alle 21,30, ancora grazie all’associazione Astrofili “Alpha Gemini” sarà Pierluigi Stroppa, “Astrobardo”, autore del libro “Il Conero di Zeus” a parlare della figura mitologica di Zeus nello scenario del Monte Conero. Seguirà l’osservazione al telescopio. Cinciallegra prepara già un programma per il mese di settembre – concludono – l’anticipazione è che ci sarà una mostra ornitologica domenica 18, con esposizione di volatili ed animali e spettacoli a tema». Info 0733892044 ed aggiornamenti Facebook, Instagram.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X