Padel mania a Civitanova (Foto)
Altri due campi sul lungomare sud

LO SPORT del momento attira sempre di più, al Surf Club le strutture occupano una porzione della spiaggia adibita proprio alle attività collaterali e destinata a diventare un vero e proprio centro sportivo sul mare
- caricamento letture
padel-surf-club-civitanova-6-650x488

Una partita di padel sui nuovi campi

di Claudia Brattini

A Civitanova è “Padel mania”: complice la bella stagione è innegabile che questo sia lo sport del momento. Dopo il campo del lungomare nord anche il lungomare sud – Surf Club Civitanova – ha riaperto con due strutture che occupano una porzione della spiaggia adibita proprio alle attività collaterali e destinata a diventare un vero e proprio centro sportivo sul mare.

padel-surf-club-civitanova-4-325x244Tante le novità destinate ai soci dell’associazione dilettantistica che, oltre al Padel, potranno contare su cabine spogliatoi, bar, ombrelloni e una gabbia multifunzionale per corsi di Yoga e Pilates che si aggiungono alle attività acquatiche presenti di surf, Sup e Kit surfing. «Già nei primi giorni è boom di richieste, sia gente del posto che turisti – spiega il responsabile Luca Schicchera di Sinergia Studio – e di sera in particolare si gioca fino a tarda ora; inizieremo diversi tornei ed eventi diversificati durante la stagione, inoltre quest’anno sarà anche possibile registrarsi e prenotare i campi direttamente nell’App dedicata».

padel-surf-club-civitanova-2-325x244Sull’origine di questo sport, simile al tennis e che si pratica a coppie, ci sono diverse credenze ma tutte nascono dal concetto comune di mancanza di spazio. Al messicano Enrique Corcuera il merito di aver per primo realizzato il primo campo di paddle tennis nel 1969 sfruttando i muri della sua abitazione come parte del campo. Il Paddle o Padel che dir si voglia, dall’Argentina ha conquistato il resto del mondo con la sua racchetta bucherellata. Questo successo è dovuto probabilmente al fatto che è uno sport inclusivo, alla portata di tutti, non a caso vede sfidarsi in campo genitori e figli, coppie, amici ma permette anche alle persone che non si conoscono di creare nuove conoscenze proprio giocando.

padel-surf-club-civitanova-3-325x244Oltre il Padel sta prendendo piede anche il Sup, acronimo di stand up paddle, ovvero pagaiare stando in piedi; tanti i neofiti che si sono lanciati come supper per galleggiare sul pelo dell’acqua a bordo di una tavola simile a quella da surf ma più grande e spostandosi remando con una pagaia. Questa nuova tendenza del fitness, tra escursioni all’alba e al tramonto, offre benefici anche in termini di allenamento. Questo è quanto organizza l’associazione Suptevo – allo stabilimento balneare Antonio – dove è la particolarità è che possibile praticare anche lo yoga e una attività fisica strutturata denominata proprio Sup Fitness. Sopra la tavola da sup organizzano anche uscite serali con aperitivo annesso da gustare direttamente in acqua. Insomma le novità quest’anno non mancano sulla riviera, Civitanova è sempre più allettante per gli abitanti e per i turisti che decideranno di trascorrere qui le vacanze: fra Padel e pagaiate in Sup si può vivere l’esperienza dello sport godendo della vista sul mare e dal mare.

 

padel-surf-club-civitanova-7-650x488

padel-surf-club-civitanova-1-650x488

padel-surf-club-civitanova-5-650x488



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 1
Elezioni =