Lord, qua la zampa:
il cagnone timido
dopo 6 anni trova casa

MACERATA - Ospite del canile, grazie all'impegno della cooperativa Meridiana e dell'associazione Argo un bellissimo Pastore maremmano è stato adottato
- caricamento letture
lord-2

Lord con uno dei volontari

Lord è un bellissimo Pastore maremmano. Per sei anni è stato al canile di Macerata, fin da cucciolo era un cane timido e non dava confidenza ai visitatori. Ora finalmente ha trovato una casa grazie all’impegno degli operatori di Meridiana e ai volontari Argo che non hanno mai smesso di dedicarsi a lui.

lord-3«A fine anno la cooperativa lascerà la gestione del canile comunale di Macerata, ma ci restano ancora sei mesi per continuare il nostro impegno e raccontare belle storie come questa di Lord, maremmano ormai adulto, che, dopo una lunga permanenza in canile, finalmente ha trovato una famiglia. Entrato in canile a giugno del 2016, insieme al fratello che viene adottato poco dopo l’ingresso, Lord, cane con carattere un po’ schivo e diffidente, è rimasto da solo per 6 lunghi anni, in attesa di un’adozione». Un po’ ha inciso il carattere di questo cagnolone perché chi visita il canile «spesso lascia che sia il cane a sceglierlo con un atteggiamento di confidenza. In questo Lord, certo, non primeggiava ed anzi, se ne restava sempre nel suo angolo, chiuso nel suo mondo, consentendo solo ai volontari dell’associazione Argo e agli operatori di Meridiana di avere rapporti con lui. Finalmente, una fantastica famiglia, con calma, sensibilità e dolcezza, è riuscita a far breccia nel suo cuore, conquistandolo. Operatori Meridiana e volontari Argo si sono prodigati per l’inserimento di Lord nel nuovo contesto, accompagnando il cane sin nella nuova casa, nel suo nuovo giardino. Una famiglia questa, arricchita dalla presenza di altri tre cani che hanno subito fatto sentire Lord uno di casa».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =