Strada pericolante dopo il sisma,
terminati lavori intorno alle mura

TREIA - Sabato la cerimonia di riapertura, l'intervento è di oltre 400mila euro
- caricamento letture

 

Il-tratto-di-strada-nuovamente-transitabile-tra-tra-porta-Vallesacco-e-Viale-Unita-dItalia

Il tratto di strada nuovamente transitabile tra tra porta Vallesacco e viale Unità d’Italia

Terminati i lavori di ampliamento, consolidamento e messa in sicurezza a seguito dei danni causati dal sisma 2016, sabato tornerà percorribile il tratto di strada che si snoda tra porta Vallesacco e Viale Unità d’Italia, a Treia intorno alle mura castellane, di nuovo a disposizione della città non solo per le auto, ma anche per piacevoli passeggiate.

«Con una piccola cerimonia aperta a tutta la cittadinanza sarà celebrata la riapertura e saranno illustrati i lavori realizzati per una spesa di oltre 400mila euro (403.286,34) finanziati per metà dall’Ordinanza del Commissario Straordinario per la Ricostruzione Giovanni Legnini e per l’altra metà dal bilancio comunale», si legge in una nota dell’Ente.

«Un intervento importante di riparazione dai danni con consolidamento e restauro delle mura castellane e l’installazione di barriera di ritenuta stradale laterale che rendono nuovamente transitabile quel tratto di strada, pericolante dopo le scosse dell’autunno del 2016 che avevano costretto inizialmente a mutare la viabilità poi a chiuderla al traffico negli ultimi sei mesi per consentire i lavori», conclude l’Ente.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =