Lancette e velieri al Lido Cluana,
200 modellini di imbarcazioni
nella flotta in bottiglia (Foto)

CIVITANOVA - L'esposizione dei lavori di Franco Mandolesi, conosciuto come Elpidio: «Durante la pandemia avevo molto tempo da passare in casa, casualmente ho ritrovato uno scatolone con gli attrezzi per la costruzione di un veliero che avevo fatto quando avevo vent'anni. Allora mi sono rimesso all'opera»
- caricamento letture
mostra-lancette-in-bottiglia-lido-cluana-civitanova-FDM-4-650x433

Le opere in mostra

di Federico De Marco

Una flotta di lancette e velieri è approdata al Lido Cluana di Civitanova. Oltre duecento modellini di imbarcazioni in bottiglia sono esposti sui banchi della palazzina sud. L’artigiano-artista che ha creato questa flotta è Franco Mandolesi, meglio conosciuto come Elpidio.

mostra-lancette-in-bottiglia-lido-cluana-civitanova-FDM-6-325x217«Durante la pandemia avevo molto tempo da passare in casa – racconta Mandolesi – e casualmente ho ritrovato uno scatolone con gli attrezzi per la costruzione di un veliero che avevo fatto quando avevo vent’anni. Allora mi sono rimesso all’opera. Sono riuscito a farne due a settimana. La particolarità di questi modellini sono le vele: tutte hanno simboli diversi, proprio com’era una volta. Quando il mare era mosso le marinare a terra erano preoccupate e guardando le vele potevano riconoscere il marito anche da lontanissimo. Qui sono esposte almeno duecento modellini, me ne ho moltissimi altri a casa».

mostra-lancette-in-bottiglia-lido-cluana-civitanova-FDM-1-325x217Un’altra curiosità è che le imbarcazioni si trovano tutte dentro bottiglie di Varnelli: «Regalavo ai chioschi una barchetta per farmi dare altre bottiglie di Varnelli vuote – continua Franco Mandolesi – poi all’inizio recuperavo il legno dai manici delle scope, ma successivamente ho trovato un legno migliore. Devo anche ringraziare mia moglie che mi sopporta». La mostra è stata organizzata e curata dall’associazione culturale Arte. «Il nostro obiettivo è valorizzare artigiani e artisti che impiegano il tempo in modo creativo – spiega la presidente Anna Donati – e ho voluto fortemente esporre i lavori di Franco Mandolesi perché li trovo davvero interessanti e penso che possa essere utile e formativo farli vedere anche ai giovani studenti». La mostra è gratuita e sarà visitabile fino a martedì 24 maggio dalle 17 alle 20 alla palazzina sud del Lido Cluana.

mostra-lancette-in-bottiglia-franco-mandolesi-detto-elpidio-lido-cluana-civitanova-FDM-3-650x433

Franco Mandolesi, detto Elpidio

mostra-lancette-in-bottiglia-lido-cluana-civitanova-FDM-5-650x433

mostra-lancette-in-bottiglia-lido-cluana-civitanova-FDM-2-433x650



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 1
Elezioni =