Piantagione di marijuana in casa:
nei guai un 33enne

MOGLIANO - Operazione dei carabinieri: sequestrate 10 piantine, 1 kg di infiorescenze e altro materiale per la coltivazione. Il giovane è stato denunciato. Il colonnello Nicola Candido: «Massima attenzione su spaccio e consumo in tutta la provincia»
- caricamento letture
marijuana-mogliano-e1649427280975

La piantagione scoperta dai carabinieri

Una piantagione di marijuana in casa: denunciato un 33enne. E’ successo a Mogliano, l’operazione è stata condotta dai carabinieri della sezione Operativa della Compagnia di Macerata. Il blitz stamattina. In due due stanze dell’abitazione del giovane, sono state trovate piante in coltivazione ed infiorescenze essiccate verosimilmente pronte per la vendita. Le stanze erano dotate di specifiche lampade per la coltivazione “indoor” e di strumenti idonei a rilevare e gestire la temperatura, l’umidità, l’aria e la luce.

conferenza-carabinieri-civitanova-FDM-6-650x433

Il colonnello Nicola Candido, comandante provinciale dei carabinieri

Sequestrato oltre 1 kg di marijuana essiccata, 10 piante in coltivazione, 2 bilancini di precisione, dispositivi per la gestione dell’umidità e ventilazione, un igrometro digitale professionale, semi di marijuana. Il 33enne è stato denunciato e dovrà rispondere del reato di coltivazione e detenzione illecita di sostanze stupefacenti.

«Come Arma dei carabinieri – dice il comandante provinciale, colonnello Nicola Candido – in tutto il territorio della provincia teniamo la guardia sempre molto alta su utilizzo e spaccio di stupefacente. Qualsiasi spunto, qualsiasi attività ci venga segnalata o emerga nell’ambito di indagini viene sempre approfondito. La nostra attenzione è massima sia sulla costa che nell’entroterra, per qualsiasi tipo di stupefacente. Ne facciamo uno dei nostri must, sia da un punto di vista informativo con incontri nelle scuole, sia da un punto di vista repressivo».

(Ultimo aggiornamento alle 16,05)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =