Addetto alla giostra va in overdose,
trovato morto nel bagno del Valdichienti

MACERATA – Il corpo di Roberto Achilli, 44 anni, di Corridonia, è stato rinvenuto verso le 17 da una dipendente. I soccorritori non hanno potuto fare niente per salvargli la vita. La procura ha disposto l’autopsia. All'interno della toilette trovata una siringa
- caricamento letture
overdose-valdichienti-2-650x433

I carabinieri nel bagno del centro commerciale (foto di Fabio Falcioni)

 

di Gianluca Ginella

Overdose nei bagni del centro commerciale Valdichienti di Piediripa, a Macerata: morto un 44enne di Corridonia, Roberto Achilli. La tragedia si è consumata nel corso del pomeriggio, il corpo trovato intorno alle 17 da una addetta alle pulizie.

roberto-achilli

Roberto Achilli

La piccola giostra con i cavalli dedicata ai bambini questo pomeriggio era spenta al centro commerciale Valdichienti. Alle 15 l’addetto avrebbe dovuto metterla in moto, ma niente. Il personale del centro si è messo a cercare l’uomo, ma senza trovarlo. La giostra è gestita da una agenzia e la persona che viene impiegata per farla funzionare viene cambiata di volta in volta. Oggi era Roberto Achilli. Ma l’uomo alle 15 non ha fatto partire il meccanismo. Cosa gli fosse successo è stato scoperto solo due ore più tardi.

Intorno alle 17 una donna che si occupa delle pulizie è entrata nei bagni che stanno a pochi metri dalla giostra lungo la galleria maggiore del centro commerciale. L’addetta alle pulizie, nella toilette degli uomini, ha trovato una porta chiusa.

overdose-val-di-chienti

I soccorsi all’interno dei bagni

Dentro nessuno rispondeva. Così la donna ha chiamato qualcuno per aprire. A quel punto è stato trovato il corpo del 44enne. Nel bagno sono stati rinvenuti una siringa e un cucchiaio che sarebbero serviti al 44enne per iniettarsi una dose di droga. Sul posto sono intervenuti 118, polizia locale e carabinieri. Il personale dell’emergenza ha cercato di salvare la vita al 44enne ma non ha potuto fare niente per far sì che l’uomo si riprendesse. Degli accertamenti su quanto accaduto se ne occupano i carabinieri della Compagnia di Macerata. La morte, secondo gli inquirenti, è dovuta ad una overdose. La procura per stabilire con certezza le cause di ciò che ha stroncato Achilli ha disposto una autopsia.

(Ultimo aggiornamento alle 20,30)

overdose-valdichienti-7-650x433

In questa e a seguire i soccorsi al centro commerciale (Foto di Fabio Falcioni)

overdose-valdichienti-1-650x497

Gianluca Tittarelli, direttore del centro commerciale Valdichienti

overdose-valdichienti-3-650x433

overdose-valdichienti-5-650x433

Le giostre all’interno del Valdichienti

overdose-valdichienti-4-650x433



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X