Un pulmino in dono
per viaggiare “Oltre i limiti”

MACERATA - La Fondazione Girolamo Colonna ha acquistato il mezzo per l'associazione che riunisce le famiglie con portatori di gravi handicap
- caricamento letture
FOTO-gruppo-n.-1-325x217

La consegna del pulmino

Un pulmino per l’associazione Oltre i Limiti Onlus: il Ducato donato dalla Fondazione Girolamo Colonna servirà a trasportare i ragazzi, adolescenti e adulti portatori anche di gravi handicap. L’associazione riunisce le famiglie con portatori di gravi handicap con l’obiettivo di creare le condizioni migliori per il tempo del cd. “dopo di noi”, quando la persona svantaggiata si troverà a non aver più i genitori o altri congiunti che possano occuparsi. «In questo contesto  – si legge in una nota – l’associazione favorisce iniziative adatte per consentire una utile aggregazione che li sottragga al consueto devastante isolamento e che consenta loro anche di poter organizzare uscite ricreative/turistiche. Non disponendo di un automezzo adeguato Oltre i limiti aveva necessità di un veicolo adeguato allo scopo ma non aveva le risorse finanziarie necessarie per affrontare una spesa così importante».
La Fondazione Girolamo Colonna di Macerata, venuta a conoscenza di questa esigenza, ha acquistato un pulmino Fiat Ducato Professional di nuova generazione, munito di pedana laterale automatica, tetto rialzato, ampio bagagliaio e tutti gli optional per rendere confortevole la guida ed il viaggio e lo ha donato all’associazione Oltre i Limiti Onlus. «In questo modo  – si legge in una nota – le persone gravemente svantaggiate che frequentano l’associazione potranno finalmente aggregarsi anche per effettuare qualche interessante gita fuori porta e girare, se non il mondo, almeno la nostra bella regione e quelle limitrofe, partendo da Santa Maria in Selva (via Arno n. 22); a tutti loro un caloroso “buon viaggio e buon divertimento!».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X