Addio a Gaetano Bruno,
storica bandiera della Rata

MACERATA - Aveva 80 anni, un male lo ha strappato alla vita in poco tempo. Militò nei biancorossi dal 59 al 64. Il ricordo di Momo Mosca: «Un cuore, un coraggio, una grinta, una bravura indimenticabili»
- caricamento letture
gaetano_bruno-e1607938582127-325x259

Gaetano Bruno

 

Si è spento la scorsa notte in ospedale, dov’era ricoverato per il manifestarsi di un male che lo ha stroncato in breve tempo, Gaetano Bruno, maceratese di ottanta anni. Una vita, quella di Gaetano Bruno, nel segno dell’amore per la famiglia, della passione per il calcio: è stato un protagonista della Maceratese che giocava al campo dei Pini, una maglia biancorossa indossata dal 1959 al 1964 (tre i campionati di serie C) sempre con orgoglio e grinta. In campo e fuori, Gaetano Bruno non passava inosservato, anche appunto per la passione che metteva in quello che faceva. Era anche uno dei personaggi di riferimento di Corso Cairoli e spesso lo si vedeva e sentiva discutere, di calcio e di altro ma sempre con grinta. Ieri se ne è andato lasciando la moglie Giulia, la figlia Monica, i fratelli Salvatore e Camillo, i tanti amici di ottanta anni passati appunto con una grinta ed una passione rimaste intatte. Il rito funebre si svolgerà sabato prossimo alle 9 nella chiesa parrocchiale del Sacro Cuore. Tanti i messaggi di cordoglio e i ricordi, tra questi ultimi il post Fb dell’ex presidente della Maceratese Maurizio Mosca: «Un amico carissimo da sempre, un grande giocatore di una Maceratese indimenticabile. Mio padre mi portava sempre a vedere le partite della Rata al vecchio Campo dei pini, lui era sempre tra i più grandi: un cuore, un coraggio, una grinta, una bravura indimenticabili. Belli i ricordi di quando ci si incontrava in Corso Cairoli e le parole che mi diceva per iniziare una chiacchierata: “No, tu me devi spiegà….”. Riposa in pace Gaetà, resterai nel cuore, sempre».

(l. pat.)

 

Gaetano Bruno compie 80 anni con la Maceratese nel cuore



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X