Tragedia il giorno dopo il vaccino,
«Serviranno altri accertamenti,
è stata una morte cardiaca»

MACERATA - Svolta l'autopsia su Luciano Bettucci, il medico legale si è preso 60 giorni di tempo per fornire i risultati alla procura. Escluse diverse cause come ictus ed emorragie, la famiglia ha nominato un proprio consulente, Piergiorgio Fedeli: «Bisogna attendere gli esami istologi, al momento non ci sono evidenze che sia stato un infarto». Il funerale è stato fissato: si svolgerà domani alla chiesa Santa Maria della Pace
- caricamento letture
luciano-bettucci-1

Luciano Bettucci

 

di Gianluca Ginella

«E’ una morte cardiaca, al momento altre cause non sono state evidenziate, ma serviranno una serie di accertamenti istologici. Dai familiari non mi sono state riferite patologie. Al momento non ci sono evidenze che sia stato un infarto», così il medico legale Piergiorgio Fedeli, consulente della famiglia di Luciano Bettucci, l’uomo di 59 anni morto all’improvviso nel pomeriggio di martedì. Il giorno prima aveva fatto il vaccino, «abbiamo deciso di scegliere un medico legale di parte perché abbiamo dei dubbi» dice la moglie di Bettucci, Elizabeth Chuchon, presente questa mattina all’obitorio di Macerata per l’autopsia. A svolgere l’esame è stato il medico legale Roberto Scendoni, nominato dalla procura. Il consulente ha prelevato campioni che dovranno servire per svolgere ulteriori esami istologici che saranno la chiave per stabilire perché Bettucci sia morto così all’improvviso. I familiari vogliono capire se il vaccino fatto il giorno prima, quando ha ricevuto la prima dose di Pfizer, abbia avuto un ruolo. La moglie ha raccontato che la notte aveva vomitato e avevano chiamato la guardia medica. Ha detto poi che martedì diceva di avere la bocca secca e di avere sete, tanto che aveva chiamato il medico di famiglia. Un uomo che secondo i famigliari stava bene, e non aveva particolari patologie.

roberto-scendoni-2-650x488

Roberto Scendoni questa mattina all’obitorio di Macerata

Gli accertamenti medico legali serviranno anche a questo. L’autopsia è durata circa due ore e mezza. Piergiorgio Fedeli, nominato dalla famiglia, spiega che finora è stato accertato che si tratta di «una morte cardiaca. Una morte cardiaca può dipendere da varie cause. Posso dire che non sono stati trovati altri problemi come embolie polmonari, emorragie, non ictus. C’è da attendere gli esami istologici per poter comprendere le cause di questa morte improvvisa». Scendoni si è preso 60 giorni per depositare gli esiti alla procura.

Intanto i familiari hanno fissato il funerale di Bettucci si svolgerà domani alle 10 nella chiesa Santa Maria della Pace, a Macerata. Bettucci era in pensione da un paio di anni. In precedenza aveva sempre lavorato come pasticciere e panettiere, prima al bar Narciso, poi alla Parima, successivamente allo Zibaldone di Sambucheto di Montecassiano e negli ultimi anni al pastificio Tamburrini di Macerata.

 

morto-macerata_censored

Morto il giorno dopo il vaccino, la moglie: «Vogliamo sapere cosa è successo La notte aveva vomitato 3 volte»

Trovato morto in bagno, il corpo scoperto dalla moglie



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =