Dopo 30 anni, ad Esanatoglia
torna il motocross internazionale

MOTORI - Nel weekend del 26 e 27 giugno, nel circuito “Gina Libani Repetti”, è andato in scena il campionato europeo, con i piccoli centauri delle classi 65 e 85. L'ultimo appuntamento di rilievo fu il Gran Premio d’Italia della classe 500, nel 1991
- caricamento letture

 

001_women_start-650x460

La partenza della gara femminile

Correva l’anno 1991 quando il crossodromo “Gina Libani Repetti” di Esanatoglia, ospitava per la quinta volta nella storia del locale moto club una gara iridata: il Gran Premio d’Italia della classe 500.

004_panorama_Gina_Libani_Repetti-325x230

La pista “Gina Libani Repetti”

Sono passati esattamente trenta anni da quel 30 giugno e dopo tutto questo tempo, i sali scendi del crossodromo esanatogliese sono tornati ad ospitare una gara internazionale titolata: il campionato europeo motocross. Nel weekend del 26 e 27 giugno, sono andati in scena i piccoli centauri delle classi 65 e 85, che si sono sfidati per raccogliere punti importanti nel tentativo di raggiungere la finale del campionato a loro riservato, prevista per questa stagione proprio in Italia e più precisamente a Riola Sardo. Ma sono state le “terribili” ragazze del campionato europeo a darsi battaglia nel tentativo di conquistare punti per l’assegnazione del titolo continentale. Dopo l’annullamento della prima prova in Olanda, il campionato ha preso il via lo scorso 13 giugno sul tracciato di Siauliai in Lituania per poi fare tappa proprio a Esanatoglia, prima di spostarsi in Estonia, Svezia, Francia e Danimarca. Un vero tour de force quello che vede impegnate le ragazze del motocross di tutta Europa.

003_women_podium_Valk1_VanDerVlist2_Galvagno3-325x230

Un podio femminile

Partendo dai più piccoli impegnati in gara, nella classe minore, la categoria 65, si è imposto Andrea Uccellini (Husqvarna) che ha preceduto i francesi Leo Diss-Fenard (Ktm) e Tylan Lagain (Yamaha). Successo pieno invece per gli italiani, nella categoria 85 dove Alessandro Gaspari (Husqvarna) ha preceduto Simone Mancini (Ktm) e Filippo Mantovani (Ktm). Nella femminile, dopo la vittoria nella qualifica del sabato della campionessa italiana in carica Giorgia Montini (Gas Gas), nelle due manche della domenica è stata Elisa Galvagno (Yamaha) a conquistare il migliore risultato delle portacolori italiane, raggiungendo il terzo gradino del podio nella classifica assoluta di giornata. La vittoria è andata all’olandese Lynn Valk (Husqvarna) seguita dalla connazionale Shana Van Der Vlist (Ktm). Nella speciale classifica riservata alle ragazze in sella alle moto con motore da 125cc si è imposta l’italiana Giorgia Blasigh (Gas Gas).

002_Lynn-Valk-Husqvarna-325x230Sotto l’aspetto organizzativo, «il Moto Club Esanatoglia ha raggiunto un grande successo e sono arrivati gratificanti giudizi e unanimi da tutti i partecipanti che si sono complimenti con lo staff per la qualità dei servizi della struttura – si legge nella nota – ma soprattutto per come è stato gestito il tracciato dopo una settimana con temperature tropicali, scongiurando il pericolo polvere con un’attenta e puntuale irrigazione. Il Moto Club Esanatoglia, con il campionato europeo, è tornato a far parlare di se in ambito internazionale dopo un lunghissimo stop durato tre decenni, ma l’attività del sodalizio esanatogliese non si ferma e sono al vaglio della dirigenza, supportata dalla locale amministrazione comunale, dei progetti importanti per far crescere in maniera esponenziale la struttura ed elevarla a punto di riferimento nazionale ma non solo – conclude la nota -. Lo staff del Moto Club Esanatoglia esce vincente da quella che sembrava una “sfida impossibile” con la convinzione e la volontà di riportare a Esanatoglia il motocross di altissimo livello come negli anni passati».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =