Voglia di mare e passeggiate
e a Civitanova fa notte alle 17:
due nei guai per troppi drink

ZONA GIALLA - Grande movimento in città, in particolare sul lungomare e nella zona portuale. C'è chi va in spiaggia, chi fa l'happy hour alle 15, e chi è stato trovato ubriaco in pieno pomeriggio: interventi delle forze dell'ordine alla stazione e controlli con l'etilometro in viale Matteotti
- caricamento letture
passeggio-sabato-8-maggio-2021-civitanova-FDM-12-650x434

Caffè e aperitivi in riva al mare

 

di Laura Boccanera (foto di Federico De Marco)

Civitanova calamita, tanto traffico, centro e lungomare presi d’assalto. C’è tanta voglia di normalità e di tornare alla vita di prima e Civitanova diventa la meta “giovane” per eccellenza. Nel secondo fine settimana di zona gialla la città è sbocciata. Complici anche i dehors all’aperto e l’impossibilità di consumare pasti e bevande al chiuso la città è un formicaio di persone.

passeggio-sabato-8-maggio-2021-civitanova-FDM-11-325x217

Il lungomare sud

Le zone più gettonate come al solito lungomare, ma anche l’area portuale, presa d’assalto da chi fa sport, bici, monopattini, runners. In centro è l’aperitivo a farla da padrone. E come in altre zone d’Italia le restrizioni stanno cambiando le abitudini. Se dopo le 22 non si può circolare la giornata inizia prima. Già questa mattina bar pieni per le colazioni e i giri al mercato settimanale con molti clienti anche da fuori città, molti dall’anconetano. La temperatura già quasi estiva ha agevolato il pranzo all’aperto e dalle 15 la gente ha iniziato ad uscire. L’happy hour è anticipato e si attacca al rito del caffè post prandiale, con un flusso continuo di gente almeno fino alle 21. Pieni i locali, ristoranti, bar e anche tanta gente agli chalet che hanno riaperto, con alcuni stabilimenti che stanno terminando di rifarsi il look in vista delle riaperture. Sostenuto il traffico in strada ai margini del centro lungo le arterie che conducono al cuore di Civitanova.

matteotti-passeggio-sabato-8-maggio-2021-civitanova-FDM-2-325x244

Controlli con etilometro oggi pomeriggio in viale Matteotti

E se le nuove abitudini possono far gioire esercenti e commercianti, le forze dell’ordine si ritrovano ad affrontare le classiche sbronze della notte già alle 17, diventate le nuove 23 del sabato sera. A conferma due episodi avvenuti a distanza di mezz’ora l’uno dall’altro oggi pomeriggio. In viale Matteotti i carabinieri hanno fermato un uomo alla guida, italiano, e lo hanno sottoposto all’etilometro. Il conducente lì per lì si è rifiutato e ne è nata una discussione con i militari. Poi convintosi si è sottoposto al test: positivo. Pochi minuti dopo alla stazione polizia, ambulanza e 118 sono intervenuti per placare un altro uomo in evidente stato di ubriachezza molesta.

stazione-passeggio-sabato-8-maggio-2021-civitanova-FDM-1-650x488

I soccorsi in stazione per un ubriaco molesto

passeggio-sabato-8-maggio-2021-civitanova-FDM-18-650x433

Ragazze in spiaggia per la prima tintarella della stagione

passeggio-sabato-8-maggio-2021-civitanova-FDM-15-650x433

passeggio-sabato-8-maggio-2021-civitanova-FDM-14-650x433

L’area fitness del Balilla

passeggio-sabato-8-maggio-2021-civitanova-FDM-9-650x433

Lungomare nord

passeggio-sabato-8-maggio-2021-civitanova-FDM-10-650x433

passeggio-sabato-8-maggio-2021-civitanova-FDM-7-650x342

passeggio-sabato-8-maggio-2021-civitanova-FDM-5-650x433

Passeggio in via Duca degli Abruzzi

passeggio-sabato-8-maggio-2021-civitanova-FDM-13-650x413

passeggio-sabato-8-maggio-2021-civitanova-FDM-4-650x433

Passeggio in corso Umberto

stazione-passeggio-sabato-8-maggio-2021-civitanova-FDM-2-650x434

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X