Panetti di hashish in soggiorno,
nei guai un 36enne

CIVITANOVA - Operazione della Guardia di finanza: il cane ha fiutato 100 grammi di droga nascosti in un mobile. L'uomo è stato denunciato
- caricamento letture
finanza-droga

La droga e i contanti sequestrati

 

Quattro panetti di hashish nascosti in un mobile, denunciato un 36enne. L’operazione è stata messo a segno dalla Guardia di finanza di Civitanova, nell’ambito dei servizi di controllo finalizzati al contrasto dei traffici illeciti in genere e alla verifica del rispetto delle prescrizioni in materia di contenimento della diffusione dell’epidemia da coronavirus. Durante uno di questi servizi, le fiamme gialle hanno fermato un 36enne di origine campana residente in città, già noto alle forze dell’ordine. Le contraddizioni emerse nelle giustificazioni fornite ai militari e l’atteggiamento tutt’altro che sereno tenuto dall’uomo, hanno indotto ad approfondire il controllo e ad effettuare, con l’ausilio dell’unità cinofila antidroga in forza alla Compagnia, una perquisizione presso il suo domicilio. All’interno di un mobile del soggiorno, in particolare, i militari hanno trovato un contenitore con 4 panetti di hashish, per un peso complessivo di 100 grammi, e 200 euro in contanti, ritenuti il provento dell’attività di spaccio. Lo stupefacente ed il denaro contante sono stati sottoposti a sequestro, mentre il 36enne è stato denunciato a piede libero. L’operazione si inserisce nel più ampio dispositivo di contrasto al traffico e allo spaccio di sostanze stupefacenti, costante impegno della Guardia di Finanza che mira alla salvaguardia della vita umana.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 1
Elezioni =