«Covid, contributi a chi è in difficoltà»
Le civiche incalzano il sindaco

CIVITANOVA - Vince Civitanova (lista di cui fanno parte gli assessori Troiani e Belletti) e Noi con Ciarapica firmano una serie di proposte per concedere contributi economici e varie categorie. La petizione inviata al primo cittadino
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
simone-garbuglia-consigliere-civitanova-FDM

Simone Garbuglia

 

«Soldi per associazioni sportive e lavoratori monoreddito in cassa integrazione». Richieste che arrivano dagli assessori all’urbanistica Troiani e al bilancio Belletti, assieme a Monia Rossi come civica Vince Civitanova al sindaco Ciarapica. Con loro anche la rinata lista Noi con Ciarapica che dopo la fuoriuscita di tutti i suoi consiglieri eletti è tornata in vita con Simone Garbuglia e Marino Mercuri che già facevano parte della lista, poi usciti per andare in Forza Italia e ora usciti anche dal partito per tornare nella lista. Consiglieri di maggioranza e assessori inoltrano al primo cittadino una serie di richieste:

fausto-troiani-vicesindaco-archivio-arkiv-civitanova-FDM-2-325x217

Il vicesindaco Fausto Troiani

«L’emergenza Covid ha generato una situazione gravissima e senza precedenti – dicono i firmatari dalla petizione – sia dal punto di vista sanitario che economico e sociale che con i mesi sta diventando sempre più profonda. Riteniamo giusto che la priorità vada alla situazione sanitaria, e cogliamo l’occasione per testimoniare la nostra vicinanza a tutti quelli che stanno soffrendo e a tutti coloro che stanno in prima linea quotidianamente a combattere questa battaglia. Ma la politica deve chiedere agli amministratori di dare risposte per la grave crisi economica e sociale che, in seguito alla pandemia, si sta aggravando. Abbiamo quindi individuato alcune proposte già presentate al sindaco affinché vengano prese in considerazione per essere inserite in un pacchetto complessivo di interventi a sostegno di lavoratori e imprese che, a causa dell’emergenza sanitaria, hanno ridotto le loro attività produttive e lavorative».

ass-roberta-belletti-civitanova-FDM

L’assessore Roberta Belletti

Nello specifico i provvedimenti richiesti prevedono la concessione di un contributo per i lavoratori dipendenti, monoreddito, che a causa del Covid hanno subito diverse settimane di cassa integrazione, tutte le associazioni sportive di Civitanova in aggiunta a quanto già precedentemente erogato, verso le attività economiche svolte in forma individuale. Si richiedono fondi anche per l’acquisto di materiale digitale per gli studenti impegnati nella didattica a distanza e per madri in difficoltà economica e che hanno figli minori o disabili. Si chiede inoltre di esonerare i costi della mensa scolastica per dicembre.  «Quello che ci sta a cuore oggi non è fare azioni demagogiche e avere consenso politico ma dare il nostro contributo con spirito collaborativo, costruttivo e senso di responsabilità per sostenere tante famiglie e tante imprese che stanno vivendo situazioni critiche».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X