In casa 1,2 chili di droga,
idraulico va ai domiciliari

MONTECOSARO - Il 46enne Gianni Antonio Di Dionisio era finito in manette il 12 novembre. Oggi si è avvalso della facoltà di non rispondere. Incensurato, sarebbe entrato nel mondo dello spaccio per carenza di lavoro
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

finanza-cane-edir1

La perquisizione della Finanza

 

Trovato con 1,2 chili di marijuana, un idraulico di 42anni, residente a Montecosaro, va agli arresti domiciliari dopo la convalida al tribunale di Macerata. Gianni Antonio Di Dionisio, originario del Foggiano, era stato arrestato giovedì scorso dalla Guardia di finanza.

gian-luigi-boschi

L’avvocato Gian Luigi Boschi

L’uomo, senza precedenti, sarebbe entrato nel mondo dello spaccio di droga per via della carenza di lavoro e della crisi. In udienza, comunque, assistito dall’avvocato Gian Luigi Boschi, il 42enne si è avvalso della facoltà di non rispondere. L’uomo era stato fermato dalla Guardia di finanza nella zona di San Marone, a Civitanova, mentre era in auto insieme alla compagna. I finanzieri avevano con loro il cane Edir, addestrato nel rintracciare la droga. E proprio il fiuto di Edir è stato decisivo e ha consentito ai militari della Compagnia di Civitanova di rinvenire dello stupefacente sulla vettura. I finanzieri hanno poi perquisito la casa della coppia, a Montecosaro, dove all’interno di un armadio c’erano 17 confezioni di cellophane che custodivano 1,2 chili di marijuana. In seguito all’arresto, Di Dionisio oggi è comparso davanti al gip Giovanni Manzoni per l’udienza di convalida. Il giudice ha deciso di disporre gli arresti domiciliari. Il pm chiedeva la conferma della custodia in carcere.

(Gian. Gin.)

 

Il fiuto infallibile di Edir: sequestrati 1,2 chili di marijuana, una coppia nei guai (Video)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X