Si perdono in montagna,
recuperati 9 escursionisti

MONTEMONACO - Sono tutti del Maceratese, dopo aver perso il sentiero principale hanno lanciato l'allarme. Sono intervenuti vigili del fuoco e Soccorso alpino
- caricamento letture
soccorso_alpino_escursionisti-3-650x488

Le operazioni di recupero del Soccorso Alpino

Nove escursionisti provenienti dal Maceratese si perdono in montagna, dopo le ricerche sono stati raggiunti e stanno bene. Ieri avevano raggiunto Foce di Montemonaco, sui Monti Sibillini quando, intorno alle 17,30, hanno perso il sentiero principale e quindi l’orientamento, ritrovandosi in una zona abbastanza difficile, lungo il sentiero conosciuto con il nome di “zappacenere”. A quel punto hanno allertato i soccorsi con i loro telefoni cellulari, e sul posto sono giunte una squadra dei vigili del fuoco di Ascoli e una del Soccorso Alpino, sempre del capoluogo piceno. Gli escursionisti, cinque donne e quattro uomini, e il loro cane. sono stati raggiunti e accompagnati a valle, dove avevano parcheggiato le loro auto. L’hanno fatto tutti con le proprie gambe. Stanno infatti tutti bene e, dopo aver ringraziato i loro soccorritori, sono tornati a casa.

soccorso_alpino_escursionisti-2-650x488 soccorso_alpino_escursionisti-1-650x488

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X