Voucher per i turisti marchigiani:
disponibili da domani

RIPARTENZA - La Regione mette a disposizione 50 euro per chi sceglie di passare almeno due notti in una struttura della regione e in una provincia diversa da quella di residenza
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Turismo_turista_turisti_Macerata

 

Voucher per il turismo, apre domani (1 luglio) la possibilità per chi vive nelle Marche di chiedere buoni vacanze di 50 euro, contributi una tantum a fondo perduto per incentivare il turismo domestico. La dotazione finanziaria della misura è di 1,2 milioni di euro. Per accedere al contributo bisognerà essere in possesso di credenziali valide per l’accesso al Sistema pubblico nazionale di identità digitale (Spid). La domanda potrà essere presentata accedendo alla piattaforma dal link https://www.regione.marche.it/Piattaforma210/Turismo. Basterà autocertificare pochi dati e caricare la scansione della ricevuta fiscale o della fattura comprovante la spesa sostenuta per un soggiorno di almeno due notti in una struttura ricettiva marchigiana in una provincia diversa da quella di residenza. E’ possibile richiedere il buono vacanza per un solo soggiorno con decorrenza dal 26 giugno. Le domande saranno ammesse ad istruttoria in ordine cronologico di arrivo e i buoni vacanza assegnati e liquidati ai richiedenti sino a concorrenza delle risorse stanziate. L’accesso alla misura di sostegno scade il 4 novembre 2020. Per poter arrivare alla piattaforma con tutti i dati necessari a portata di mano, si possono consultare le linee guida pubblicate già da oggi sulla pagina Telegram della Regione Marche. E’ stata aperta oggi, inoltre, la Misura 18: Intervento straordinario di sostegno per il pagamento dei canoni di locazione, destinato alle famiglie che risiedono in abitazioni condotte in locazione e che hanno subito una diminuzione del reddito disponibile a causa dell’emergenza epidemiologica da Covid e alle famiglie con figli studenti residenti nelle Marche iscritti ad ateneo marchigiano con contratto di locazione, anch’esse con una diminuzione del reddito disponibile a causa dell’emergenza epidemiologica da Covid.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X