Stalking e violenza,
arrestato nel giorno di San Valentino

POTENZA PICENA - I carabinieri della Compagnia di Civitanova hanno eseguito il provvedimento disposto dal Gip in seguito ai comportamenti di un 31enne che non accettava la fine di una relazione con la ragazza
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

stalking-violenza-sessuale

 

 

Stalking e lesioni ad una donna, 31enne arrestato nel giorno di San Valentino.  I fatti sono avvenuti sulla costa del Maceratese. L’uomo aveva iniziato a perseguitare la donna, diventata vittima di stalking con episodi di violenza che sono continuati. Tanto che lo scorso dicembre la ragazza ha denunciato il comportamento minaccioso e violento che l’uomo aveva cominciato ad assumere nei suoi confronti. In base alle disposizioni impartite dal procuratore Giovanni Giorgio per la gestione dei codici rossi, i carabinieri della Compagnia di Civitanova hanno aiutato la donna inserendola nel programma di protezione e allo stesso tempo hanno dato il via agli accertamenti su quanto denunciato. Sono emerse condotte violente, non solo nei confronti della ragazza, ma anche verso i suoi familiari e chi aveva cercato di difenderla. E poi continui pedinamenti, appostamenti, invio di numerosi messaggi minatori, insulti. Comportamenti che hanno portato la procura (le indagini sono state coordinate dal pm Rosanna Buccini) a chiedere al gip una misura cautelare. Misura che il giudice Claudio Bonifazi ha disposto e che oggi è stata eseguita. Il 31enne dovrà stare agli arresti domiciliari con braccialetto elettronico.

(Gian. Gin.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X