Chiesanuova all’inglese,
cade il Centobuchi

PROMOZIONE - Pasqui e Zaldua firmano il successo casalingo degli uomini di mister Mazzaferro
- caricamento letture

 

Pasqui-Andrea-e1553450111876-325x218

Andrea Pasqui

 

Il Chiesanuova conquista una vittoria fondamentale al comunale Sandro Ultimi nello scontro salvezza contro l’Atletico Centobuchi, al termine di una gara in cui ha gettato il cuore oltre l’ostacolo. Si tratta di una successo che fa morale, portando a -1 i biancorossi dalla Futura 96. Ci sono volute due prodezze, una di Pasqui e nel finale di Zaldua, che con un gran diagonale ha fissato il punteggio finale. Partono bene gli ospiti nei primi minuti, ma è il Chiesanuova a passare in vantaggio con un gol capolavoro di Andrea Pasqui che, superati due avversari, con un gran tiro mette la palla all’angolino alla destra del portiere Finori. Al 15’ c’è la reazione dei ragazzi di mister Ricciotti, su calcio di punizione di Picciola, palla a girare sopra la barriera: Carnevali si supera in corner. Al 35’ punizione di Bruna dai 35 metri, palla in area, Focante svetta più in alto di tutti, ma il suo colpo di testa finisce di poco al lato. Al 40’ Bruna ha l’occasione per raddoppiare, a pochi metri da Finori, che è bravo a negargli il raddoppio. Nella ripresa gli ospiti entrano in campo con più determinazione, andando alla ricerca del pareggio, mentre i biancorossi agiscono in contropiede. Al 60’ Zaldua da posizione favorevole spara a lato. Al 62’ è Andrea Liberati con un gran tiro a sfiorare il palo alla sinistra di Carnevali. Al 65’ i biancorossi non riescono a finalizzare un micidiale contropiede con Ruibal. Al 70’ gli ospiti si fanno pericolosi con il suo uomo migliore: Andrea Liberati. Gran tiro dal limite, ma Carnevali si oppone da campione. All’80’ è Pasqui ad avere una buona occasione, non concretizzata. Nel finale con gli ospiti sono protesi in avanti, concedendo ai biancorossi l’occasione di chiudere la partita. All’87’ arriva il gol della liberazione con il bomber Zaldua, un gran tiro che batte l’incolpevole Finori alla sua destra. Buona la direzione del signor Matteo Giudice della sezione di Frosinone.

Il tabellino:

CHIESANUOVA: Carnevali, Cento, Pierantonelli, Tanoni, Aringoli, Focante, Ruibal (78’ Chiaraberta), Morettini, Zaldua, Bruna, Pasqui (86’ Rapaccini). A disp.: Fiorani, Sacchi, Brandi, Rango, Medei, Mongiello, Cappelletti. All.: Mazzaferro.

ATLETICO CENTOBUCHI: Finori, Oddi, Giuliani (50’ Caioni), Carminucci (70’ Diopp), Gibbs, Piemontese, Liberati S, Calvaresi, Giansante, Liberati A, Picciola. A disp.: Levko, Petrescu, Mascitti, Amabili, Coccia, Del Gatto, Felicioni. All. Ricciotti.

TERNA ARBITRALE: Matteo Giudice di Frosinone (Ielo e Bianchi di Pesaro)

RETI: 8’p.t. Pasqui, 43’s.t. Zaldua.

NOTE: ammoniti: Morettini, Rapaccini, Pasqui, Giuliani, Carminucci, Gibbs, Piemontese, Oddi. Angoli: 6-7. Recupero: 6′ (1’+5′)

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X