Alcol alla guida: strage di patenti

NOTTATA di controlli sulle strade della movida per la polizia stradale lungo tutta la provincia e in particolare sulla costa: 23 uomini e 2 donne trovati con un tasso di alcol superiore al limite consentito
- caricamento letture
polstrada-etilometro-e1516536455768

Foto d’archivio

 

Stragi del sabato sera, nottata di controlli sulle strade della movida: ritirate 25 patenti. Proseguono nel territorio della provincia di Macerata i controlli della polizia stradale, disposti dal questore Antonio Pignataro e coordinati dal comandante provinciale Tommaso Vecchio, che rispondono all’esigenza di contrastare il numeroso aumento delle vittime della strada, nell’ambito dell’attività di contrasto del fenomeno della guida in stato di ebbrezza, riconosciuta come una delle principali cause di incidentalità con conseguenze spesso drammatiche. Nella notte tra sabato e domenica sono state impegnate quattro pattuglie delle sezioni di Macerata, Civitanova e Camerino. I controlli, svolti in tutto il territorio provinciale, con particolare attenzione alla fascia costiera, si sono sviluppati durante l’intera nottata e si sono protratti fino alle prime ore del mattino. Tale attività di prevenzione e controllo ha portato al ritiro di 25 patenti per guida in stato di ebrezza: 23 uomini e due donne, tra loro in due avevano un tasso di alcol nel sangue superiore a 1,5 grammi per litro, cioè più del triplo del limite consentito.  Inoltre sono state contestate 10 violazioni al Codice della Strada, per un totale di 270 punti decurtati.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X