facebook twitter rss

Il Teatro della comunità a Macerata:
«Edizione dedicata a Eleonora Giustozzi»

LO SPETTACOLO finale si svolgerà martedì 17 dicembre alle 21 al teatro Don Bosco. Marco Di Stefano e Tanya Khabarova oggi a Roma per raccontare la loro esperienza in occasione della giornata mondiale della disabilità
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
281 Condivisioni

Marco Di Stefano

Il teatro della comunità è tornato Macerata e dedica questo 17esimo anno di attività a Eleonora Giustozzi, giovane mamma maceratese morta in seguito a una terribile malattia. Marco di Stefano e Tanya Khabarova sono oggi a Roma, dove questa sera racconteranno la loro esperienza in occasione della giornata mondiale della disabilità alle 20,50 al tg di Tv 2000. 
Questa idea forte di aggregazione e inclusione sociale è diventata anno dopo anno conosciuta e apprezzata in tutto il mondo coinvolgendo 103 teatri della comunità in 18 paesi.

Eleonora Giustozzi

E  per ben 17 anni ha coinvolto Macerata a partire dal 1999. Marco Di Stefano attore e regista di teatro e cinema, Tanya Khabarova coreografa e danzatrice internazionale (Derevo) non sono però rientrati tra le associazioni finanziate dal Comune: «Purtroppo non eravamo nell’albo delle associazioni ma ora ci siamo quindi mi auguro che in futuro sarà tutto più semplice». Hanno iniziato l’attività domenica nella sala Arci di Macerata dove si è svolto  un laboratorio spettacolo gratuito. Al termine del percorso di 15 giorni ci sarà lo spettacolo finale martedì 17 dicembre alle 21 al teatro don bosco di Macerata. Ingresso libero fino ad esaurimento posti. Info 3892581444

Sostieni Cronache Maceratesi

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane i giornalisti di Cronache Maceratesi lavorano senza sosta, per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e gratuiti sulla emergenza Coronavirus. In questa situazione Cm impiega tutte le sue forze, dando lavoro a tanti giovani, senza ricevere un euro di finanziamenti pubblici destinati all’editoria. Riteniamo che in questo momento l’informazione sia fondamentale perciò la nostra redazione continua a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. Ma, vista la situazione attuale, sono inevitabilmente diminuiti i contratti pubblicitari che ci hanno consentito in più di undici anni di attività di dare il meglio.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se sei uno dei 90mila che ci leggono tutti i giorni (sono circa 800mila le visualizzazioni giornaliere), ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal.

Scegli il tuo contributo:

Per il Bonifico Bancario inserisci come causale "erogazione liberale"
IBAN: IT49R0311113405000000004597 - CODICE SWIFT: BLOPIT22
Banca: UBI Banca S.p.A - Intestatario: CM Comunicazione S.r.l


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X