In overdose nei bagni pubblici,
26enne salvato da un passante

PORTO RECANATI - L'uomo ha notato il ragazzo a terra e allertato il 118. Il giovane trasportato in ospedale a Civitanova
- caricamento letture

 

ambulanza-118-croce-verde-pronto-soccorso-archivio-arkiv-civitanova-FDM-1-325x217

 

Assume stupefacente e sviene, tossicodipendente salvato da un passante. Overdose dietro ai bagni pubblici del castello Svevo a Porto Recanati dove ieri pomeriggio un ragazzo di 26 anni della zona, noto come assuntore, è stato salvato dall’intervento tempestivo di un cittadino che lo ha notato a terra privo di sensi e ha allertato il 118. Sul posto i sanitari hanno trovato il giovane che si era appena iniettato della droga e lo hanno condotto in ospedale a Civitanova. Se la caverà. Sul posto anche i carabinieri.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =