facebook twitter rss

Bimbo rischia di annegare,
educatrice e bagnino lo salvano

PORTO POTENZA - Il piccolo, di tre anni, era con la colonia: è entrato in acqua con gli altri e ha iniziato a bere. E' stato subito portato a riva, poi soccorso in eliambulanza e trasferito al Salesi
martedì 2 Luglio 2019 - Ore 11:17 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
246 Condivisioni

 

I soccorsi con l’eliambulanza

 

Bimbo di tre anni rischia  di annegare, educatrice e bagnino lo salvano. E’ successo verso le 10,30 a Porto Potenza, sul lungomare Marinai d’Italia.

Il piccolo era in mare, davanti lo stabilimento Solero con la colonia delle suore dell’Immacolata. Era con gli altri, a un paio di metri massimo dalla riva, quando ha iniziato a bere e ad andare a fondo. La prima ad accorgersi di quanto stava succedendo è stata una delle educatrici, che l’ha tirato fuori, con l’intervento immediato del bagnino Lorenzo Pietracci del Csla. Il piccolo è stato portato sulla riva, respirava ed era cosciente. E’ stato messo di fianco, in posizione di sicurezza, così ha potuto vomitare più volte. Poco dopo sono arrivati 118 e automedica da Civitanova, carabinieri e municipale. I medici hanno richiesto l’intervento dell’eliambulanza e il bimbo, di Potenza Picena, è stato trasferito al Salesi di Ancona. Le sue condizioni non dovrebbero essere particolarmente gravi.

(foto Federico De Marco)

(aggiornamento delle 12)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X