Inossibabile Teodori,
Ripe San Ginesio conferma il sindaco

ELEZIONI - La lista "Credi in Ripe" trionfa con l'81,09% dei voti, si ferma al 18,91% "Noi per l'ambiente" della sfidante Natascia Ridolfi. Il primo cittadino: «Dopo due mandati ricevere un altro attestato di fiducia e stima così importante è davvero gratificante»
- caricamento letture

 

sindaci-ripe-san-ginesio

Paolo Teodori e Natascia Ridolfi

 

Paolo Teodori riconfermato sindaco a Ripe San Ginesio. E’ stato eletto con l’81,09% (446 voti), la sfidante Natascia Ridolfi si ferma al 18,91% con 104 voti. Sono stati 568 i voti totali, 10 le schede nulle e 8 le bianche. «Una vittoria ancora una volta schiacciante, segno che è stata premiata la bontà del lavoro che portiamo avanti da dieci anni. Dopo due mandati ricevere un altro attestato di fiducia e stima così importante dai cittadini è davvero gratificante. La squadra è stata riconfermata, un gruppo collaudato che ha convinto ancora una volta per il grande impegno e passione che mette nell’amministrare il paese. Abbiamo progetti importanti da portare avanti anche per i prossimi cinque anni, soprattutto sulla ricostruzione e sul recupero del borgo».

Le liste:

Paolo Teodori (Credi in Ripe): Diego Adami,  Carla Allevi, Pierino Gasparrini, Luigino Grilli, Manolo Lignini, Roberto Silvetti, Tiziana Viola.

Natascia Ridolfi (Noi per l’ambiente): Linda Mengoni, Pietro Capuano, Franca Marini, Primo Porfiri,  Bruno Ricci, Giovanni Guglielmi, Gervasio Bertoni.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X