“Un’Europa solidale per tutti”,
Pietro Bartolo a Civitanova

INCONTRO con il medico dei migranti a Lampedusa, candidato al Parlamento Europeo come indipendente nelle liste del Pd, e con Arturo Scotto, componente del coordinamento nazionale di Art. 1, in programma venerdì alle 18 nella Sala Miramare in viale Matteotti
- caricamento letture

 

Pietro_Bartólo

Pietro Bartolo

 

“Un’Europa Solidale per tutti”. Questo il titolo dell’incontro con il medico di Lampedusa Pietro Bartolo, candidato al Parlamento Europeo come indipendente nelle liste del Pd e con Arturo Scotto, componente del coordinamento nazionale di Art. 1, in programma il 3 maggio alle 18 a Civitanova, Sala Miramare, viale Matteotti 1, ed organizzato dal comitato Le Marche per Bartolo in Europa. «Bartolo in Italia e nel mondo è il simbolo di una modalità diversa di affrontare la questione dei migranti fondata sull’umanità e sul rispetto nei confronti delle persone che arrivano e verso le situazioni drammatiche dalle quali provengono – si legge nella nota diffusa dagli organizzatori dell’evento – Da circa trent’anni è il responsabile del presidio ospedaliero di Lampedusa e presta il primo soccorso ai tanti migranti che approdano in condizioni disperate nelle nostre coste. E’ lui che per primo li cura ed ascolta le loro storie di fughe drammatiche dalle guerre, dalle violenze e dalla miseria. «Sapete qual è il sogno più grande dei migranti – racconta Bartolo – quello di riuscire a sopravvivere. Noi abbiamo il dovere morale e politico di trasformare in realtà questo loro desiderio».

candidatio-a-confronto-tommaso-corvatta-civitanova-FDM-27-e1500999887822-325x278

Tommaso Claudio Corvatta

Pietro Bartolo si è candidato alle elezioni europee «con il preciso scopo di contribuire a modificare le politiche dell’accoglienza dei migranti che in questo momento storico a Bruxelles come nel resto dell’Europa sembrano trovare maggior credito – prosegue la nota –  E’ convinto che la chiusura dei porti o gli accordi con la Libia per non far muovere i migranti non rappresentino le ricette giuste per fare i conti con un fenomeno epocale al quale occorre accostarsi con più umanità e maggiore rispetto nei confronti dei bambini, delle donne, degli uomini che bussano alle nostre porte». A Civitanova Bartolo sarà presentato da Tommaso Corvatta, consigliere comunale ed ex sindaco e dal Consigliere regionale Pd Fabrizio Volpini. Nel corso dell’incontro Pietro Bartolo e Arturo Scotto risponderanno alle domande del giornalista Pierpaolo Pierleoni. «Sosteniamo con grande convinzione la candidatura di Pietro Bartolo, una personalità unica e straordinaria, che con la sua attività concreta ha dimostrato i valori della solidarietà e della concretezza – dichiara Massimo Montesi, coordinatore regionale di Art. 1- . Con lui si può pensare a un Europa che non sia bilanci e obblighi di bilancio, ma attenzione ai più deboli e diritti per le persone». Bartolo, dopo l’incontro di Civitanova, sarà a Macerata alle 21 ospite del circolo Aldo Moro.

 

Il medico dei migranti a Lampedusa ospite del circolo Aldo Moro

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X