facebook twitter rss

Parco dei laghetti:
«Basta consumo del suolo,
turismo a basso impatto»

POTENZA PICENA - Il sindaco Noemi Tartabini risponde al Pd che chiedeva sostegno per il progetto di un privato: «Va conservata il più possibile la vocazione naturalistica di questo luogo»
martedì 8 Gennaio 2019 - Ore 16:57 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Noemi Tartabini

 

Parco dei laghetti di Potenza Picena: il Pd sfida, la giunta risponde. «L’amministrazione – dice il sindaco Noemi Tartabini -, è fermamente convinta che la destinazione migliore debba essere turistico-ricettiva a basso impatto ambientale». E chiarisce la vicenda del privato che ha intenzione di investire nell’area (operazione che i dem vorrebbero che la giunta sostenesse). «Abbiamo interloquito e incontrato i curatori fallimentari che stanno seguendo le sorti della procedura fallimentare che interessa la parte privata del parco – dice il primo cittadino -. In questi anni del nostro mandato abbiamo constatato un importante interesse da parte di diversi soggetti ma ad oggi, di fatto, vi è solo la convenzione risalente al 2006, ormai scaduta, e quindi non più valida, che prevedeva la realizzazione di un progetto residenziale di circa 40mila metri cubi – continua Tartabini -. Come sempre sostenuto in questi anni e come comunicato ufficialmente nello scorso mese di ottobre agli stessi curatori fallimentari, l’amministrazione è intenzionata a proporre al Consiglio comunale una revisione delle previsioni urbanistiche dell’area in merito sia alla destinazione d’uso che alla riduzione della volumetria perché, a nostro avviso, va conservata il più possibile la vocazione naturalistica di questo luogo e comunque oggi un ulteriore consumo del suolo per finalità residenziali in un comune dove moltissime sono le lottizzazioni incomplete e le previsioni di trasformazione di ex zone produttive, è fuori di ogni logica». Inoltre, conclude il sindaco, «la messa in sicurezza, l’apertura, l’arredo e la manutenzione annuale dell’area pubblica del parco dei laghetti è stato uno dei primi investimenti finanziati da questa amministrazione a testimonianza di quanto crediamo a questa bellissima oasi verde e azzurra nonché polmone per la nostra città».

«Valorizzate il parco dei laghetti» L’opposizione sfida la Giunta



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X