Rassegna Giorgio Romagnoli,
al via la quarta edizione

MONTECOSARO - Oltre 200 abbonamenti per l'evento dedicato al teatro dialettale e comico. Cinque serate con le compagnie più amate del territorio. In avvio anche un corso di recitazione per bambini e ragazzi
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

23621689_939110922907232_5278161644117295118_n-650x488

 

23722635_939110496240608_5351292427760094347_n-325x233

L’edizione dello scorso anno

Oltre 200 abbonamenti per l’apertura della stagione di teatro comico e dialettale intitolata a Giorgio Romagnoli. Nata 4 anni fa grazie all’associazione il Borgo di Montecosaro, la rassegna che parte sabato 27 ottobre è già un successo di botteghino. Un progetto della comunità al quale sono tutti molto affezionati e che negli anni è cresciuto nei numeri, ma anche nella qualità. Nata come tributo ad un amico ed attore che aveva la grande passione per le commedie dialettali, la rassegna, premio Giorgio Romagnoli, raccoglie le migliori compagnie amatoriali del territorio che regaleranno a Montecosaro 5 serate di grande divertimento. Si parte il 27 ottobre con “Antò Mezzudente” della Compagnia dell’arco fermano. Il sabato successivo, il 3 novembre è la Compagnia di Pollenza, “teatro Totò” a confrontarsi con lo spettacolo “Ogghj a me…domà pure”, si prosegue il 10 novembre con “Elianto” di Lapedona con la loro “Na vita tribbulata”. Il 17 novembre quarto spettacolo con la Compagnia La Nuova di Belmonte piceno che porta in scena “Li parendi de Roma” per poi chiudere la rassegna il 1 dicembre con una compagnia da fuori regione, “Arca” di Trevi, Perugia, con “I miracoli di Don Pierino. Tutti gli spettacoli si terranno al Cine Moderno di Montecosaro Scalo con inizio alle 21.30. E già a due settimane dall’inizio il botteghino è sbancato con oltre 200 abbonamenti (la capienza del teatro è di 260 posti). Insieme alla rassegna partirà anche un corso di recitazione per ragazzi dai 6 ai 18 anni tenuto dall’attore Stefano Leva, il curatore della rassegna estiva di teatro per ragazzi, presso la struttura comunale “Binario”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X