Svaligiato furgone aziendale:
bottino di 3mila euro
E’ il secondo caso in pochi giorni

CIVITANOVA - Furto in via Marchetti, un dipendente della Tecnomatic l'aveva parcheggiato per la pausa pranzo. Spariti trapani, avvitatori e altri attrezzi
- caricamento letture
furto-tecnomatic-2

Il furgone davanti la caserma dei carabinieri

 

Svaligiato furgone aziendale: bottino di 3mila euro. E’ successo a Civitanova, in via Marchetti, davanti al ristorante Borghetto. Nel mirino la Tecnomatic di Corridonia, che si occupa di installazione e manutenzione di impianti di automazione per cancelli. E’ il secondo caso in pochi giorni, dopo quello subito da un artigiano, sempre dello stesso ramo, nella zona commerciale Aurora (leggi l’articolo). Un dipendente dell’azienda di Corridonia, verso l’ora di pranzo, aveva parcheggiato il furgone davanti al ristorante per la pausa. Quando è uscito si è accorto che qualcosa non andava: il portellone posteriore era stato forzato. All’interno non c’era rimasto più niente: spariti trapani, avvitatori e altri attrezzi per un valore complessivo di circa 3mila euro appunto. Il furto è stato denunciato ai carabinieri, che hanno avviato le indagini per cercare di risalire al responsabile e capire se nel caso possa esserci un collegamento con l’altro colpo simile messo a segno l’altro giorno.

furto-tecnomatic-1-488x650

Il portellone forzato

furto-tecnomatic-3



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 1
Elezioni =