Travolta sulla provinciale:
la 58enne trasferita in Rianimazione
Sequestrato il telefonino del ragazzo

MORROVALLE - Il 21enne alla guida dell'auto che ha investito la donna è indagato per lesioni: accertamenti su un eventuale uso del cellulare durante lo schianto. Lui nega stesse parlando. Lei è ancora in prognosi riservata
- caricamento letture
investimento-ponte-morrovalle-foto-giovanni-corallini-1-650x366

L’eliambulanza sul luogo dell’incidente

 

morrovalle-investimento

L’auto del ragazzo

 

Oltre all’auto gli hanno sequestrato anche il telefonino per controllare se prima dello schianto stesse parlando con qualcuno. E’ uno dei provvedimenti presi dalla polizia stradale di Civitanova  dopo l’investimento di ieri a Morrovalle, nei pressi dello svincolo della superstrada a confine con Villa San Filippo (leggi l’articolo). Dario Zucca, giocatore di basket della Poderosa di Montegranaro di 21 anni, è infatti indagato per lesioni stradali gravi. C’era lui alla guida della Kia Rio che ha investito R.R., la 58enne di Monte San Giusto che stava tornando dalla spesa con un carrellino, camminando ai lati della carreggiata. La donna, ricoverata in eliambulanza all’ospedale Torrette di Ancona, oggi è stata trasferita nel reparto di di Rianimazione. Le sue condizioni restano gravi, e la prognosi è ancora riservata. Il ragazzo, molto amareggiato per quanto accaduto, e il suo legale, l’avvocato Andrea Netti, si stanno quotidianamente sincerando sulle condizioni della donna, sperando in una rapida ripresa.  Il 21enne si è sottoposto alle analisi del sangue per verificare l’eventuale presenza di alcol o sostanze stupefacenti nel sangue, i risultati si avranno solo tra qualche giorno, e ha negato che stesse utilizzando il telefonino al momento dell’investimento.

Esce per fare la spesa: 58enne travolta da un’auto Indagato per lesioni un ragazzo

investimento-morrovalle-2-1-488x650

investimento-morrovalle-1-650x365



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X