Corvatta: “Le Terme?
Solo un sogno”

TOLENTINO VERSO LE ELEZIONI - Il candidato del Pd attacca il progetto illustrato dal sindaco Giuseppe Pezzanesi per la riqualificazione dell'Hotel Marche: "Il costo è di oltre 30 milioni di euro e ovviamente non si sa dove trovarli"
- caricamento letture
corvatta

Il candidato del Pd Gianni Corvatta

 

“Bastava il titolo ‘Presentazione dello studio metaprogettuale di un centro termale applicato all’antiaging’ per capire che non si sarebbe parlato di nulla di concreto. Per averne conferma è bastato che andassi a sentire con le mie orecchie”. Gianni Corvatta attacca il progetto del megaresort illustrato dal sindaco Giuseppe Pezzanesi per la riqualificazione dell’Hotel Marche di Tolentino (leggi l’articolo). Il candidato sindaco del Pd è scettico sul reperimento dei fondi, ben 30 milioni di euro, necessari per i lavori. Già cinque anni fa Pezzanesi aveva stupito tutti parlando di un progetto per riportare l’Hotel Marche agli antichi fasti – ricorda Corvatta – ma stavolta, attraverso l’Assm, ha davvero superato se stesso. Il progetto, anzi il “meta-progetto”, è addirittura faraonico. Si tratta di un resort a 5 stelle con tanto di teleferica di collegamento con le Terme”.

terme-s-lucia-plastico

Il plastico del progetto per la riqualificazione dell’area

Sarebbe una cosa bellissima – continua l’ex direttore di Arpam – Magari si potesse fare davvero. Ma c’è un problema non da poco. Il costo è di oltre 30 milioni di euro e ovviamente non si sa dove trovarli. Pezzanesi ammette sulla stampa che è solo ‘un sogno’, ma solo per ora, dice. Perché secondo lui qualche grande imprenditore illuminato prima o poi si troverà. Io però tra le tante slide non ho visto neanche uno straccio di ipotesi di calcolo di rientro dal l’investimento. E si sa che nessun imprenditore investe i suoi soldi senza sapere se e quanto potrà ricavarne. Del resto, quale imprenditore vorrà mai finanziare un’opera la cui gestione sarebbe in mano pubblica? È stato infatti detto che a gestire il resort sarà il Comune in collaborazione con l’Assm. Deve essere per questo che è stata ipotizzata anche un’altra forma di finanziamento: il crowdfunding. Una sorta di colletta su internet. Evidentemente Assm e il sindaco pensano che oltre 30 milioni di euro si possano trovare aprendo una sottoscrizione sul web. Io ho qualche dubbio. Ben pochi dubbi invece mi pare si possano avanzare che anche stavolta, in realtà, Pezzanesi faccia solo propaganda”.

Terme Santa Lucia, riqualificazione da 31 milioni di euro



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X