Sposo rapito e portato a Praga
Operazione addio al celibato

MACERATA - Protagonista dello scherzo in vista del matrimonio Marco Mazzieri, ingegnere meccanico, che ha promesso amore eterno a Silvia Vallesi. Catturato sul posto di lavoro è stato trascinato dagli amici nella capitale della Repubblica Ceca. La futura sposa lo aspettava per pranzo
- caricamento letture
Il rapimento del futuro sposo

Il rapimento del futuro sposo

 

Marco Mazzieri

Marco Mazzieri

 

Irrompono in azienda e dopo averlo incappucciato e legato lo hanno portato via con loro. Destinazione Praga. Così un gruppo di amici ha organizzato un singolare addio al celibato per Marco Mazzieri, 32 anni, ingegnere meccanico di Macerata, fingendo un rapimento. D’accordo con i colleghi di lavoro attorno alle 8,30 di oggi sono arrivati in azienda e indossando delle felpe arancioni lo hanno sorpreso di spalle e incappucciato. Poi legate le mani lo hanno portato fuori. Riconosciute le risate degli amici la paura è durata poco. Mazzieri stava già programmando un tranquillo fine settimana con la sua dolce metà, Silvia Vallesi, 35 anni, avvocato, anche lei di Macerata, quando ha dovuto rivedere i suoi piani. Caricato a bordo di una Fiat Panda nera è stato portato direttamente in aeroporto, a Roma. Da lì l’aereo per Praga dove trascorrerà due giorni con gli amici. Le foto del rapimento sono state postate sui social network suscitando molta curiosità. Il finto rapimento è stato compiuto da vecchi compagni di scuola. La futura sposa lo aspettava per pranzo.

Il futuro sposo portato via dal posto di lavoro

Il futuro sposo portato via dal posto di lavoro

Marco Mazzieri arrivato a Praga

Marco Mazzieri arrivato a Praga

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X