Corvatta in trasferta
soccorre presidente dell’Avis

CIVITANOVA - Ieri il primo cittadino era in Lombardia e ha prestato le cure al rappresentante che fuori dalla chiesa di Esine, dopo la benedizione delle palme, ha accusato un malore. Il sindaco era con l'assessore allo sport per il gemellaggio che lega le due cittadine
- caricamento letture
La cerimonia di benedizione della Palme a Esine

La cerimonia di benedizione della Palme a Esine

gemellaggio civitanova esine  (5)

Il sindaco Corvatta con le palme durante la benedizione a Esine

Era in Lombardia per il gemellaggio con la cittadina di Esine quando ha soccorso e prestato le prime cure al presidente dell’Avis della sezione di Pisogne, colto da un malore. E’ successo al sindaco-medico di Civitanova Tommaso Corvatta prontamente intervenuto ieri, durante la domenica delle Palme nella sua doppia veste, fuori regione. Una delegazione civitanovese infatti, composta anche dall’assessore allo sport Piergiorgio Balboni è andata in trasferta per i 45 anni dell’Avis di Esine, città gemellata con Civitanova. Come ormai è tradizione da anni la cittadina costiera ha inviato le palme da benedire. E il rituale si è svolto anche quest’anno, ma sebbene fosse un appuntamento istituzionale, il primo cittadino ha dovuto utilizzare anche le sue competenze da medico. All’uscita dalla chiesa infatti il presidente Avis della sezione di Pisogne che faceva parte del gruppo per le celebrazioni si è sentito male ed è stato soccorso da Corvatta. Niente di serio fortunatamente, ma solo un grande spavento e un malore passeggero. La giornata nella cittadina lombarda si è svolta poi nel segno dell’amicizia e della condivisione fra le due realtà Avis associate e fra le due città. A celebrare la messa il vescovo Giovan Battista Morandini. Presenti il sindaco di Esine Fiorini Fenini e il presidente Avis di Esine Gian Mario Stofler. Per l’Avis di Civitanova Nicola Canistro e Antonio Ciccarelli assieme ad altri 6 presidenti della Valcamonica e numerosi gruppi delle due città tra cui una delegazione di militi della Croce Verde.

(l. b.)

(foto Ciro Lazzarini)

Il sindaco Tommaso Corvatta insieme al presidente dell'Avis di Esine Gian Mario Stofler

Il sindaco Tommaso Corvatta insieme al presidente dell’Avis di Esine Gian Mario Stofler

 

gemellaggio civitanova esine  (3)

gemellaggio civitanova esine  (2)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X