Fenomeno targhe, corretta via Mandela
ma nessuno lo sa

CIVITANOVA - La dicitura già frutto di polemiche ora ha anche la scritta "Già via Almirante" ed è stata messa al posto della precedente. Il sindaco non sa nulla. Costamagna: "Indagheremo, comunque lì non può stare"
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

via mandela già via almirante (2)di Laura Boccanera

Ormai è diventata una telenovelas: via Mandela, già via Almirante non smette di creare problemi alla toponomastica cittadina, tanto che ormai la vicenda ha assunto aspetti surreali (leggi l’articolo). Da principio fu l’assessore che cestinò la targa, poi la fatwa di Donna Assunta, recentemente i “nipotini” che la sequestrano e ripongono in un luogo sicuro. Poi rispunta via Almirante per un errore degli uffici e viene fatta togliere. A quel punto arriva via Mandela, ma il prefetto ricorda che serve la dicitura “già via Almirante”. Finalmente quando la storia infinita sembrava terminata stamattina con la comparsa della targa con tutta la dicitura, l’ennesimo colpo di scena. Nessuno ha autorizzato che venisse affissa la targa, il sindaco era all’oscuro di tutto e il presidente del consiglio Ivo Costamagna ora chiede chiarezza per capire quale ufficio abbia agito di sua volontà per l’affissione della targa: «La decisione è politica pertanto gli uffici non possono procedere senza autorizzazione – ha detto il presidente del consiglio comunale – i rapporti sono tra sindaco e prefetto, cercheremo di capire cosa sia successo. Di sicuro quella targa lì non può stare».

via mandela già via almirante (1)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X