Cronache Maceratesi oscurato
negli uffici della Provincia

LA CURIOSITA' - L'amministrazione ha bloccato l'accesso ai siti più letti
- caricamento letture

 

CRONACHE MACERATESI BLOCCATO

di Alessandra Pierini

Vietato leggere Cronache Maceratesi negli uffici della Provincia. Il presidente Antonio Pettinari ha deciso di oscurare il giornale. Così Cronache Maceratesi è stato inserito in una black list che contiene i siti più letti e visitati in cui figurano subito dopo Repubblica.it e Ilmeteo.it.

Da qualche giorno, infatti, in tutte le sedi della Provincia di Macerata, è impossibile navigare liberamente e raggiungere i siti bloccati. La decisione sembra essere stata presa dallo stesso presidente Pettinari il quale non avrebbe digerito alcuni articoli di Cronache Maceratesi pubblicati di recente che affrontavano tematiche di stringente attualità quali i ritardi per la realizzazione del ponte di Villa Potenza e le autorizzazioni rilasciate dalla Provincia per alcuni impianti a biogas. Il presidente Pettinari non avrebbe neanche apprezzato i commenti apparsi in calce a diversi articoli.

C’ è chi ipotizza invece che il presidente Pettinari voglia dipendenti concentrati al massimo nel loro lavoro e i giornali potrebbero distoglierli dalle loro attività quotidiane.

In ogni caso, la diffusione degli smartphone rende praticamente nullo il provvedimento, a meno che il prossimo passo non sia quello di vietarne l’uso all’interno degli uffici. A quel punto, sarebbe inutilizzabile anche nuovissimo iPad acquistato dall’ufficio Urbanistica (leggi l’articolo) che non potrebbe servirsene per migliorare la qualità del lavoro. Sarebbe un vero peccato.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X