Rimonta vincente per Camila Giorgi
Ad Eastbourne ko la britannica Konta

TENNIS - La giovane maceratese conquista i quarti di finale dopo aver annullato un match point nel corso del terzo set
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Camila Giorgi ad Eastbourne

Camila Giorgi ad Eastbourne

Dopo la vittoria di ieri su Victoria Azarenka, Camila Giorgi supera anche la cosiddetta “prova del 9″ battendo in rimonta in tre set la wild card britannica Johanna Konta, che era avanti 1-0 nei precedenti ed era stata capace di lasciare solo 5 games a Belinda Bencic nel primo turno dell’Aegon International in corso a Eastbourne. Sul 4-5 nel terzo set Camila ha anche annullato un match point. Primo set, 1-6: Camila teneva a 0 il primo turno di servizio, con quattro prime condite da un ace, ma poi subiva un parziale di 6-0 e perdeva il primo set in meno di mezz’ora senza occasioni per un controbreak. Secondo set, 1-6, 7-5: nel secondo set Camila riusciva a procurarsi palle break in quasi tutti i turni di servizio dell’avversaria, senza concederne. Nel nono game arrivava finalmente il primo break, ceduto però al momento di servire per il set. Camila strappava però ancora il servizio all’inglese e chiudeva 7-5 senza altri patemi. Terzo set, 1-6, 7-5, 7-5: set molto equilibrato e governato dal servizio. Solo nel quinto game Camila riusciva a procurarsi un’occasione, che la Konta annullava con tre punti consecutivi dal 30-40 grazie anche ad una notevole percentuale di prime in campo. Nel nono game Camila deve affrontare la prima palla break del set, che è anche una palla match per l’avversaria, ma la annulla con un grandioso vincente.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X