facebook twitter rss

Settimana Mondiale della Tiroide: incontri per la prevenzione

A cura dell'associazione Amati.M il 20 maggio a Trodica di Morrovalle e il 30 a Villa San Filippo
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
77 Condivisioni

Foto_tiroide_4Riceviamo da Alfredo Caldarelli, presidente associazione Amati.M:

 Dal 19 al 25 maggio si celebra la Settimana Mondiale della Tiroide. Tale manifestazione ha lo scopo di informare e sensibilizzare l’opinione pubblica,insieme alle istituzioni,sulla più frequente insorgenza  di tale malattia, specie in alcune zone collinari e montane,e quindi dare una particolare attenzione ad una azione preventiva di iodioprofilassi. A Macerata, grazie alla volontà e ad un encomiabile spirito di solidarietà di un gruppo di amici e di medici specialisti , è nata ormai da alcuni mesi l’Associazione Malati Tiroidei delle Marche denominata Amati.M, senza fini di lucro, perseguente esclusivamente finalità di solidarietà sociale in campo sanitario; solidarietà rivolta al miglioramento permanente della qualità tecnica, organizzativa e di relazione delle prestazioni in attività di volontariato nel campo socio sanitario, con riferimento specifico verso i malati affetti di Patologie Tiroidee e da patologie trattabili con terapia  radiometabolica, avvalendosi in modo prevalente e determinante delle prestazioni personali,volontarie e gratuite dei propri aderenti. A tale scopo, in occasione della succitata Settimana Mondiale della Tiroide, l’Associazione Amati.M organizza e promuove alcune iniziative ed eventi,con il patrocinio di comuni e istituzioni varie, aventi finalità di informazione e prevenzione. Già nel mese di aprile, il giorno 16 è stata indetta, alla scuola di Morrovalle, una conferenza dibattito con insegnanti, studenti e genitori, sulla prevenzione delle malattie tiroidee. Sempre nello stesso mese, il giorno 27 Aprile, si era presenti, in occasione della “Fiera del 29” ad Appignano, con uno stand pubblicitario-informativo. Infine, nel mese di Maggio, ci saranno alcuni giorni ove verranno eseguite, da personale medico specializzato,ecografie e screening  gratuiti alla popolazione nel territorio regione.

Qui di seguito alcune date:  24 maggio, Grottammare, piazzale Kursaal, sala guardia medica, 9.00-13.00 e 15.00-17.00. 29 maggio, Trodica di Morrovalle, farmacia Comunale, 10.30-13.00 e 15.00-18.30. 30 maggio, Monte San Giusto, farmacia Comunale (Villa S.Filippo),  10.30-13.00 e 15.00-18.30. Le liste di prenotazione verranno messe a disposizione della popolazione locale nei luoghi dove saranno eseguiti gli screening. Ringrazio tutti collaboratori, i volontari, lo staff medico diretto da   Ernesto Brianzoni (vicepresidente), per la disponibilità, la volontà e l’abnegazione  dimostrata nella realizzazione di queste prime  importanti iniziative ad uso e consumo del territorio. Per chi volesse mettersi in contatto ed avere ulteriori informazioni sulle attività dell’Associazione Amati.m può scrivere all’indirizzo mail:amatimarche@gmail.com.

Sostieni Cronache Maceratesi

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane i giornalisti di Cronache Maceratesi lavorano senza sosta, per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e gratuiti sulla emergenza Coronavirus. In questa situazione Cm impiega tutte le sue forze, dando lavoro a tanti giovani, senza ricevere un euro di finanziamenti pubblici destinati all’editoria. Riteniamo che in questo momento l’informazione sia fondamentale perciò la nostra redazione continua a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. Ma, vista la situazione attuale, sono inevitabilmente diminuiti i contratti pubblicitari che ci hanno consentito in più di undici anni di attività di dare il meglio.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se sei uno dei 90mila che ci leggono tutti i giorni (sono circa 800mila le visualizzazioni giornaliere), ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal.

Scegli il tuo contributo:

Per il Bonifico Bancario inserisci come causale "erogazione liberale"
IBAN: IT49R0311113405000000004597 - CODICE SWIFT: BLOPIT22
Banca: UBI Banca S.p.A - Intestatario: CM Comunicazione S.r.l


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X