E’ morto Marco Mei, storico tifoso della Civitanovese

CIVITANOVA - Aveva 47 anni. E' stato stroncato da un male che non gli ha lasciato scampo. Giovedì alle 10 i funerali nella chiesa di San Carlo Borromeo
- caricamento letture

marco meiE’ scomparso a soli 47 anni Marco Mei, storico tifoso della Civitanovese. L’uomo è morto attorno all’ora di pranzo alla casa di cura Villa dei Pini, dove era stato ricoverato dopo l’acuirsi dei dolori: da un po’ di tempo lottava contro un tumore che non gli ha lasciato scampo mentre era in attesa di un trapianto al fegato. Un duro colpo per la città e per la squadra rossoblù, che seguiva con passione e con dedizione. Sul suo profilo Facebook tantissime sono le foto storiche che dimostrano l’attaccamento per la squadra. Mei lascia la moglie Marianna e il figlio Manuel, di 12 anni, i genitori ed il fratello Massimo. I funerali si terranno giovedì alle 10 nella chiesa di San Carlo Borromeo.

(l.b.)

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X