Lorese, Pettarelli subito in gol
D’Angelo allo scadere, brinda Casette

IL PUNTO SULLA PRIMA - Perde contatto dalla vetta l'Helvia Recina
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Leonardo Gigli

Leonardo Gigli

di Enrico Scoppa

La Lorese incrementa il suo vantaggio portandolo a più quattro nei confronti dell’Helvia Recina fermata in casa dalla Cluentina. La regina del girone ha vinto la gara esterna con il temutissimo Telusiano di mister  Paoloni grazie anche al gol di Pettarelli ultimo arrivato in casa della capolista. Brusca frenata per l’Helvia Recina fermata in casa dalla Cluentina che dopo gli arrivi di Filippo Canesin la punta più inseguita dell’intero campionato e l’arrivo del centrocampista, un ritorno, di Lorenzo Calamita  il mosaico sembra davvero completo per guardare la classfica dall’alto in basso. Alle spalle di Lorese ed Helvia Recina ecco la sorprendente Appignanese che vincendo il derby esterno con il Montemilone Pollenza si posiziona al terzo posto in classifica. Davvero bravi i mobilieri di Daniele Cotica anche se merita molta attenzioni Tomassoni firmatario di gol importanti e spesso decisivi come quello ottenuto domenica scorsa al Galasse trasformando un calcio di rigore: non è il primo. Alle spalle dell’Appignanese il rilanciato Monturano Campiglione che ha battuto la Moglianese che sembra aver smarrito la via del successo. Gia detto di Cluentina e Telusiano merita attenzione Casette Verdini che è tornato a vincere sbancando Santa Maria Apparente. Il team del presidente Paolo Pasquali ha vinto grazie al gol messo a segno da D’Angelo quando mancavano due minuti al termine della conclusione della gara. Questa volta la dea bendata non è stata maligna.nei confronti del team guidato da Pieralvise Ruani. Di misura ma sufficiente per incamerare i tre punti la vittoria ottenuta dal Montefano nei confronti di un mai domo Montecosaro. Preziosa vittoria quella ottenuta dal Fiuminata contro la giovanissima sqaudra del Caldarola. Nella zona calca della classifica prezioso successo del Montelupone, ne ha fato le spese la Grottese mentre si fa sempre più pesante la situazione in casa del Santa maria Apparente..

UNO SGUARDO AL FUTURO ricordando che il campionato ripartirà sabato quattro gennaio con le partite della prima  di ritorno mentre nel prossimo fine settimana si giocheranno i recuperi, ne sono due,che potrebbero rilanciare definitivamente il Fiuminata in caso di successo,possibile,contro la Grottese mentre nell’altro recupero Montefano affronta il caladrola

LE CURIOSITA’

FATTORE CAMPO tiene duro, solo tre le vittorie esterne quelle ottenute da Lorese,Casette Verdini ed Appignanese.
LA PRIMA VOLTA di Leonardo Gigli portiere del Caldarola al debutto.
iL RISULTATO PIU’ GETTONATO della quindicesima giornata l’uno a zero sia in casa che fuori..
L’ATTACCO PIU’ PROLIFIC0  nel girone C quello della Lorese  con ventisette reti  messe a segno::media gara:1.92 gol/partita
DIFESA DI FERRO quella della Lorese,ha subito quattro reti  in quindici partite:media gara 0.26 gol/partita
CALDAROLA IN NEGATIVO con il  peggior attacco del girone con otto reti realizzate la peggior difesa con trentuno reti subite.
HELVIA RECINA da record in casa con venti punti  conquistati in otto gare disputate. E’ record.

GOL DI GIORNATA sono ventuno di cui tredici quelli realizzati dalle squadre che hanno  che hanno giocato in casa,otto dalle viaggiani..
DUE  I CAMPI IMBATTUTI dopo quattordici giornate di campionato:Loro Piceno e lo Stadio della Vittoria di Macerata.
ROSSO DI GIORNATA per Vittorini del Caldarola e Acciarresi del Casette Verdini

IL PERSONAGGIO – Filippo Canesin punta di diamante della Cluentina appena ritornato dalla Moglianese. Un doppietta di spessore per mantenere in quota la Cluentina che sta pensando sempre più alla possibilità di poter disputare i play-off magari vincerli.

LUCI DELLA RIBALTA – Si accenderanno sabato prossimo per i due recuperi che vedranno impegnate Caldarola, Grottese, Fiuminata e Moglianese. Due recuperi sicuramente importanti capaci di rilanciare chi avrà l’opportunità di vincere.

LA FORMAZIONE DELLA SETTIMANA
1-Conti(Moglianese)
2-Forani(Santa Maria Apparente)
3-Ramaccini(Casette Verdini)
4-Palmucci(Cluentina)
5-Barbabietolini(Monturano Campiglione)
6-Cannoni(Grottese)
7-Bruno(Montelupone)
8-Lelli(Telusiano)
9-Pizzichini(Montelupone)
10-Michele Pietrella
11-Pettarelli(Lorese)
Allenatore:Matteo Ruffini(Lorese)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X