Potenza Picena, in spedizione i moduli per il saldo Tares 2013 con scadenza al 30 novembre

- caricamento letture

 

Nota del Comune di Potenza Picena:

L’Amministrazione comunale di Potenza Picena informa che sono in spedizione i modelli per il pagamento del saldo Tares 2013. Con la Delibera del Consiglio Comunale n.15 dello scorso 16 luglio, nelle more dell’approvazione del regolamento e della determinazione delle tariffe, è stata fissata per il prossimo 30 novembre la scadenza dell’ultima rata Tares a conguaglio. Con delibera di Consiglio Comunale n. 27 del 28 settembre 2013 sono state determinate le tariffe Tares da applicare nell’anno 2013. Per il pagamento della rata a saldo i contribuenti potranno usufruire del modello F24 precompilato, allegato alla nota informativa e pagabile presso gli sportelli bancari e gli uffici postali. Si informa che l’importo comunicato comprende anche la maggiorazione standard pari ad euro 0,30 euro al metro quadro che è riservata esclusivamente allo Stato e che deve essere versata in un’unica soluzione unitamente all’ultima rata del tributo la cui scadenza è fissata come sopra detto al prossimo 30 novembre. L’Ufficio Tributi dell’Ente è comunque a disposizione per ogni eventuale ulteriore informazione o chiarimento. A tal fine gli interessati potranno rivolgersi direttamente presso l’Ufficio stesso negli orari di apertura al pubblico (lunedì, martedì, giovedì dalle ore 10,30 alle ore 13,30; sabato dalle ore 9 alle 12) telefonando ai numeri 0733679209-679219, inviando un fax al numero 0733679243, una mail all’indirizzo tributi.potenzap@comune.potenza-picena.mc.it oppure scrivendo al seguente indirizzo: Comune Potenza Picena Ufficio Tributi Piazza Matteotti 28, 62018 Potenza Picena. Il regolamento e le delibere sono consultabili accedendo al sito del Comune www.comune.potenza-picena.mc.it sul link “Tares – anno 2013”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X