Corridonia verso il ripescaggio?

CALCIO - La società di patron Procaccini sta facendo di tutto per essere reinserita in Eccellenza. Già in serata potrebbe arrivare la decisione della FIGC
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
A destra il presidente del Corridonia Sandro Procaccini

A destra il presidente del Corridonia Sandro Procaccini

 

di Sara Santacchi

Ore di attesa per il Corridonia che, dopo la sentenza della vigilia di Ferragosto da parte della Figc che l’ha condannata alla retrocessione in Promozione, ha presentato in mattinata la domanda di ripescaggio, mentre sarà presentato solo nelle prossime ore il ricorso alla sentenza stessa, all’Alta Corte di Giustizia del Coni. “Cercheremo in tutti i modi di far valere i nostri diritti – afferma il presidente Sandro Procaccini – visto il trattamento che ci è stato riservato”. E ci sarebbero buone possibilità per la compagine allenata dal nuovo tecnico Da Col che risulterebbe essere al primo posto di un eventuale graduatoria per il ripescaggio. “Ho le dita incrociate, ma la mia delusione dopo quanto accaduto mi porta ad essere comunque pronto al peggio. Spero – continua il numero uno del Corridonia – che vada tutto a buon fine e che giocheremo nel prossimo torneo d’Eccellenza, come avevamo programmato. Certo, la nostra domanda di ripescaggio arriva in ritardo rispetto ai termini, ma solo perché eravamo già iscritti al torneo”. La speranza, dunque, sembra l’ultima a morire e si spererà almeno in tutte le prossime 24 ore. L’ideale sarebbe, infatti, quello di decidere per un campionato a 18 squadre che, in questo modo, spalancherebbe le porte anche alla squadra del presidente Procaccini. Nel pomeriggio si riunirà il Comitato Regionale e già in serata si potrebbero avere notizie in merito. Non resta che attendere.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X