Il quartiere IV Marine chiede una nuova viabilità

CIVITANOVA - Sono stati sistematizzati i dati emersi dalla raccolta questionari somministrati nel rione nord della città. Tra le criticità segnalate l'abbandono dell'area. I residenti vogliono scuole e una farmacia
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

assemblea Iv marine

Connessione dell’area liceo con il resto del quartiere, fornitura di servizi come scuole e farmacie. Sono queste le richieste prevalenti emerse dal questionario con i residenti del quartiere San Gabriele-Fontespina, proposto ai partecipanti all’assemblea pubblica organizzata la scorsa settimana al rione IV marine. L’amministrazione comunale, dopo il confronto con i cittadini, ha raccolto i fogli con le risposte ad alcune domande, consegnati da 52 cittadini. Il primo quesito, a risposta aperta, sugli elementi che influiscono sul degrado della zona, ha visto la maggior parte dei cittadini, 20 su 52 (38,4%) segnalare l’abbandono dell’area. Otto persone hanno risposto che c’è un problema di sporcizia, 4 la presenza di tossicodipendenti all’interno dell’Area, 3 hanno criticato le carenze viarie. A seguire, le altre risposte hanno addebitato responsabilità alla politica, alla mancanza di dialogo tra provincia e comune, all’inutilizzo dell’immobile, alla mancanza di un custode del sito, alle lungaggini burocratiche, alla mancanza di sicurezza, hanno consigliato di imporre alla provincia la messa in sicurezza. La seconda questione posta ai residenti del quartiere, a risposta multipla, chiedeva quali fossero gli elementi prioritari per la riqualificazione dell’area ex liceo. Ben 42 persone (80, 8%) hanno segnalato l’importanza di un riassetto della viabilità, 33 hanno suggerito di connettere l’area liceo con il quartiere, 8 hanno consigliato di decidere nuove destinazioni per i futuri immobili, 3 di mantenere e valorizzare alcuni padiglioni della vecchia scuola. La terza domanda, con possibilità di esprimere più di una preferenza, verteva sul tipo di servizi necessari per Fontespina e IV marine. Le risposte più votate, entrambe da 36 persone (69,2%), sono state “studi medici e farmacia” e “scuole, asili”. A seguire, 26 risposte (50%) per le attrezzature sportive, 24 per nuove attività commerciali (bar, alimentari, edicole), 17 da parte di chi chiede sportelli bancari, una sola risposta da chi auspica nuove superfici residenziali. Secondo 29 cittadini sui 48, pari al 60,4%, la superficie attuale di 3.500 metri quadrati dell’ex scuola va mantenuta, per 16 persone (33,3%) va diminuita, per 3 andrebbe aumentata. L’ultima domanda chiedeva se fosse utile, come memoria storica del convitto, mantenere in piedi  uno o due padiglioni del vecchio edificio. Trenta risposte su 47 (63,8%) dicono no, 17 sono per il sì. Infine, in uno spazio libero al termine del questionario, si accoglievano ulteriori suggerimenti per la riqualificazione. Le proposte sono abbastanza diversificate. Alcuni chiedono un miglioramento della viabilità, con tanto di rotatoria per disciplinare l’accesso al rione IV marine dalla SS 16. Diffuse le richieste di parcheggi, attrezzature sportive, di una biblioteca e spazi di aggregazione giovanile e di destinazione ad aree verdi di parte dell’area dell’ex liceo. Per quanto riguarda San Gabriele, alcuni partecipanti all’assemblea hanno chiesto la sistemazione ed asfaltatura, o depolverizzazione, di via Andrea Doria.«Intendiamo proseguire con la somministrazione di questionari alla cittadinanza – ha detto il sindaco Corvatta- per inquadrare al meglio le priorità e le segnalazioni tra i residenti nei diversi quartieri». Nei prossimi giorni sarà possibile scaricare on line i file con le domande da sottoporre ai cittadini, che potranno compilarli ed inviarli, via mail o fax, agli uffici comunali.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X