Al Tolentino basta Cognigni
per approdare in zona play off

ECCELLENZA - Al Della Vittoria successo di misura per i cremisi contro la Vigor Senigallia
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Il bomber del Tolentino Cognigni

Il bomber del Tolentino Cognigni

di Paolo Del Bello

Torna alla vittoria la squadra cremisi grazie ad un gol di Cognigni segnato ad inizio ripresa e conquista tre punti che portano al momento il Tolentino in zona play-off. Quella vista al Della Vittoria è stata una buona partita che ha visto le due squadre affrontarsi a viso aperto per tutti i novanta minuti. Dopo un primo tempo nel corso del quale la squadra cremisi gioca meglio creando anche diverse opportunità per passare in vantaggio (una clamorosa sbagliata sa Samuele Ruggeri)  fa riscontro l’ultima mezz’ora del secondo tempo nella quale la formazione di mister Clementi tenta il tutto per tutto, sfiorando anche il pareggio nel finale con Micaj sul quale Lori salva la vittoria della sua squadra. Prima dell’occasionissima ospite, il Tolentino ha fallito però diverse opportunità per chiudere la partita. Al 5’ ci prova Rossetti dal limite: para Lori senza difficoltà. Al 7’ fallo di Gregorini S. su S. Ruggeri al limite. Punizione di F. Ruggeri, Moscatelli salva in angolo. Al 9’ fallo di Giraldi su F. Ruggeri. Punizione di Minopoli per Cognigni colpo di testa debole para Moscatelli. Al 27 occasione per Kakuli su assist di Cognigni, ma il numero quattro cremisi la sbaglia da ottima posizione. Al 29’ gran tiro di Ionni dal limite palla di poco fuori. Al 41’ clamorosa occasione da rete per il Tolentino: Minopoli mette solo S. Ruggeri davanti alla porta, ma il numero undici cremisi sbaglia la più facile delle occasioni a porta vuota. Ripresa: subito in apertura grossa occasione per i cremisi ma il tiro a botta sicura di Moschetta vien deviato in angolo da un difensore ospite. Al 51’ Tolentino in vantaggio. Cross dalla sinistra di F. Ruggeri, Cognigni in mezza rovesciata anticipa il diretto marcatore e mette il pallone alle spalle di Moscatelli. Al 57’ è ancora Cognigni di testa a sfiorare il raddoppio su cross di F. Ruggeri. Al 68’ fallo di Minopoli su Chiarucci al limite. Punizione di Angelelli sull’esterno delle rete. Al’85 una fucilata di Kakuli dal limite sfiora il palo alla sinistra di Moscatelli. All’87 miracolo di Lori che salva il risultato su tiro a botta sicura di Mucaj.

il tabellino:

TOLENTINO – Lori 7, Paparoni 6,  Ruggeri F. 7, Kakuli 6- (86’ Barabucci ng), Silvestri 6,  Moschetta  6, Ionni 7, Minopoli 6,5, Cognigni 7, Iachini 6, Ruggeri S. 6-(79’ Bernabei) A disposizione: Caracci, Staffolani,  Fede, Iori, Romagnoli. All.Zaini.

VIGOR SENIGALLIA – Moscatelli 6,5, Ruggeri T., 6 Gregorini S. 6 (80’ Spezie ng) , Giraldi 6,5, Morganti 6, Tombari 6, Angelelli 6-, Carboni 6, Chiarucci 6, Rossetti 6-(66’ Paolini 6-), Siena 6-(52’ Micaj 6-) A disposizione:Schippa, Tinti, Riccio, Gregorini T..All. Clementi.

ARBITRO:  Cosignani San Benedetto del Tronto 5 (Cecchini-Kapela)

RETI: 51 Cognigni.

NOTE: spettatori 300 circa. Angoli 7 a 1 Ammoniti: Giraldi, Chiarucci, Ruggeri T., Siena, Silvestri, S. Ruggeri, Moschetta. Recupero:  4’ (1- 3).



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X