La Guardia di Finanza passa al setaccio
i conti della Croce Verde

MACERATA - Controlli da questa mattina in collaborazione con l'Ispettorato del Lavoro. Sigilli agli archivi
- caricamento letture
croce_verde_finanza_ (10)

Guardia di Finanza e Ispettori del Lavoro questa mattina alla Croce Verde di Macerata

Guardia di Finanza e Ispettorato del Lavoro di Macerata hanno dato il via  questa mattina ad un’attività di indagine nella sede della Croce Verde in viale Indipendenza. Al momento nulla trapela sulle motivazioni che hanno portato all’avvio dell’operazione ma le Fiamme Gialle, dopo aver controllato registri e documentazione della onlus, hanno sentito i dipendenti presenti in sede e hanno messo i sigilli agli uffici dell’archivio. Il materiale e i dati raccolti saranno quindi controllati per accertare eventuali irregolarità. 
La Croce Verde era finita, nelle scorse settimane, al centro della polemica sia da parte di due dipendenti ed un ex dipendente i quali chiedevano in totale 200mila euro tra straordinari e stipendi non pagati, sia per l’esposto della Federcofit, associazione delle aziende che si occupano di onoranze, che avevano denunciato la concorrenza sleale messa in atto dalla Croce Verde che negli ultimi 5 anni si è occupata anche di onoranze funebri (leggi l’articolo).
L’ispezione della Guardia di Finanza arriva  in giorni importanti per la Croce Verde srl, impresa che affiancherà la onlus e della quale sono state vendute le quote ai soci.
Bisognerà attendere la conclusione delle indagini per conoscerne l’esito.

(a. p.)

(Foto Cronache Maceratesi – vietata la riproduzione)

 

croce_verde_finanza_ (8)

croce_verde_finanza_ (9)

croce_verde_finanza (4)

 

 

croce_verde_finanza (6)

croce_verde_finanza (7)

croce_verde_finanza (1)

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X