Helvia Recina e Fiuminata, una coppia in vetta

IL PUNTO SULLA PRIMA CATEGORIA - La premiata ditta Feroce-Ulissi non si smentisce mai e lancia la Lorese. Cluentina in fondo alla classifica
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
A-Feroce-Rinaldo-della-Lorese

L’attaccante della Lorese Rinaldo Feroce

di Enrico Scoppa

Terza giornata di campionato alle spalle con una coppia regina al comando: Fiuminata ed Helvia Recina. I padroni potenziali del campionato sono pronti per una sfida che senz’altro bella, entusiasmante e quanto mai importante visto che in palio c’è il salto di categoria. Attenzione alle inseguitrici che sono tante ed agguerrite pilottate da un Camerino che si sta assestando e che prima o poi lancerà il guanto della sfida. Quanto ha fatto a Mogliano è un primo segnale in vista di un turno, il quarto del girone ascendente che nasconde insidie come poche volte succede di vedere. Una classifica tutta da decifrare in attesa di confronti che sulla carta dovrebbero dare indicazioni molto precise a partire da quel Montefano-Chiesanuova che già promette scintille. In coda la Cluentina ancora non riesce a cancellare dal tabellino lo zero in classifica. La squadra di mister Bonfigli ha bisogno di far quadrare il cerchio ma è ora di emettere il primo acuto. La partita con la Lorese della premiata ditta Feroce-Ulissi qualche cosa di buon lo ha mostrato ma bisogna fare in fretta a far punti per non farsi intrappolare dalla classifica. Una giornata, la terza del giorne d’andata, che ha chiarito sicuramente molte cose sia in vetta che in coda.

LE CURIOSITA’

DUE LE VITTORIE ESTERNE nella terza di campionato. Hanno conquistato i tre punti lontano dal terreno amico Lorese e Camerino.
DOPO TRE GIORNATE di campionato già saltata l’imbattibilità di tre campi: Mandozzi, Valleverde ed il comunale di Appignano
IL RISULTATO DELLA TERZA GIORNATA  più gettonato è ancora una volta il pari visto che metà delle partite in programma sono finite in perfetto equilibrio.
PER LE VIAGGIANTI  nove punti in cascina dei ventiquattro a disposizione.
LA PREMIATA DITTA FEROCE-ULISSI non si smentisce mai. Una conferma arriva dal Valleverde di Piediripa.
DOPPIETTE DI GIORNATA quelle di Feroce della Lorese e Carradori del Camerno.
GOL-LAMPO  quello di Zuccaro del Fiuminata arrivato dopo sessanta secondi. Che fretta!
GOL DI GIORNATA venti uno in più rispetto alla seconda giornata.
SONO FINITE senza gol le partite di Caldarola e Chiesanuova
CHIESANUOVA ancora a digiuno in casa, due partite con Fiuminata e Santa Maria Apparente finite in parità e senza gol

A-Maicol-Ulissi-della-Lorese

Il bomber della Lorese Maicol Ulissi

IL PERSONAGGIO – Mister Massimo Appignanesi il quale senza proclami ma solo con il lavoro e la fiducia data a tanti giovani del vivaio viola sta creando una squadra che al primo esame di laurea con il Fiuminata e caduto in piedi dimostrando che lavoro e fiducia alla fine pagano e come.

LA FORMAZIONE DELLA SETTIMANA
1-Liuti (Helvia Recina)
2-Andrea Palmucci (Appignanese)
3-Marcaccio (Montesangiusto)
4-Piasni (Lorese)
5-Stacchio (Chiesanuova)
6-Carbone (Serralta)
7-Diallo (Montemilone Pollenza)
8-Gramaccini (Santa Maria Apparente)
9-Carradori (Camerino)
10-Zuccaro (Fiuminata)
11-Bonacci (Montefano)
Allenatore: Massimo Appignanenesi (Montefano)

G-Andrea-Casoni-del-Chiesanuova

Andrea Casoni del Chiesanuova



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X