Acqua razionata anche a San Ginesio

Allerta a Camporotondo, Sarnano e Sant'Angelo in Pontano
- caricamento letture

SiccitàLa siccità mette in allarme molti comuni del maceratese dopo l’ordinanza di Camerino (leggi l’articolo) anche a San Ginesio sono iniziate le chiusure temporanee nelle ore notturne per la costante diminuzione della disponibilità idrica dalle captazioni. Il sindaco ha emesso un ordinanza che, nel  perdurare della situazione meteorologica siccitosa, con mancanza di precipitazioni da lungo tempo, nonché della concomitante impennata dei consumi idrici,  invita i cittadini ad un uso razionale e parsimonioso dell’acqua, evitando sprechi ed usi impropri: lavaggio auto, irrigazione, ecc..  Stesso appello all’uso razionale e parsimonioso dei comuni di Sarnano, Sant’Angelo in Pontano e  Camporotondo che ha vietato l’uso alimentare dell’acqua se non dopo bollitura, per l’immissione di riserve da altra fonte da analizzare.

 

 

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =