Sabato di grande calcio all’Helvia Recina
La Maceratese ospita l’Ascoli

Amichevole di lusso per i biancorossi (calcio d'inizio alle 20.45). Tanti ricordi per il ds Cicchi: "Con i bianconeri ho vissuto stagioni indimenticabili"
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Tardella

Il presidente Tardella insieme ad alcuni giocatori nella serata della presentazione della squadra alla città

 

di Andrea Busiello

Fervono i preparativi per la prima amichevole della Maceratese all’Helvia Recina. Per il battesimo dei biancorossi di fronte al pubblico amico è stato scelto un avversario di assoluto blasone, l’Ascoli di mister Massimo Silva che si prepara ad affrontare la serie cadetta. Un test molto severo per gli uomini di Guido Di Fabio, che servirà ad affinare la condizione atletica e consolidare i progressi già riscontrati nell’amichevole di mercoledì scorso contro il Bisceglie (leggi l’articolo). I tifosi potranno riabbracciare gli eroi dello scorso torneo di Eccellenza e vedere all’opera i nuovi arrivati in maglia biancorossa.

Prezzo del biglietto 8 euro per la tribuna e 5 euro per la curva, ai botteghini proseguirà la vendita degli abbonamenti e del merchandising ufficiale della società: nell’immediato pre-partita verrà premiato il tecnico dell’Ascoli Massimo Silva.

 

Tifosi-Maceratese-1

I tifosi della Maceratese sono pronti a sostenere i propri beniamini

Appuntamento alle ore 20.45 per il fischio d’inizio. Sarà una sfida speciale per Claudio Cicchi, dato che con la maglia dell’Ascoli il ds della formazione biancorossa ha dapprima giocato nel settore giovanile e poi è ritornato come responsabile del settore giovanile prima e team manager della squadra poi negli anni 2000: “Ho un ricordo bellissimo dell’esperienza all’Ascoli – dice Cicchi – e sarà bellissimo per me rivedere tutte quelle persone con le quali ho lavorato nel corso degli anni con l’Ascoli. Rivedere mister Silva mi porterà indietro nel tempo, a quando giocammo contro in un Milan-Juventus di troppi anni fa…”. Direttore, come sta la squadra dopo questi primi giorni di ritiro? “Siamo soddisfatti del lavoro dei ragazzi. Contro il Bisceglie si sono viste le qualità di tutti i nostri attaccanti ma tutti hanno destato una buona impressione. Domani sera non ci saranno Eclizietta e Castracani per via di acciacchi fisici ma per il resto la rosa sarà al completo.

 

Tifosi-MacerateseSfidare l’Ascoli non capita tutti i giorni e per questo cercheremo di ben figurare. Il risultato delle amichevoli non conta ma fare risultato contro i bianconeri ci aiuterebbe a crescere e dare morale a tutto il gruppo in vista delle prime sfide ufficiali”. Il ds parla dei tifosi della Maceratese: “Mi aspetto di rivedere il calore e l’affetto che ho visto nella sera della presentazione (leggi l’articolo) della squadra in Piazza Mazzini. Mi sono quasi commosso, significa che qualcosa di buono siamo riusciti a farlo nella scorsa stagione”.

massimo-silva

Massimo Silva

Maceratese-al-completo

La formazione della Maceratese al completo

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X