Guzzini: “Sempre più necessario
l’ampliamento del palas di Fontescodella”

Il consigliere del Pdl insiste: "Uniamo le forze per donare alla Lube un palazzetto dello sport degno del suo grande valore sportivo"
- caricamento letture
guzzini

Marco Guzzini

Da Marco Guzzini, consigliere comunale Pdl a Macerata, riceviamo:

“Si sta avvicinando la grande festa scudetto della Lube (leggi l’articolo).

La società maceratese, dopo una strepitosa annata sportiva, attende il grande abbraccio dei tantissimi tifosi che invaderanno Treia nelle prossime ore.

Come consigliere comunale di Macerata rivolgo oggi un ulteriore e nuovo appello al Sindaco Carancini ed a tutte le forze politiche maceratesi: uniamo le forze per donare a questo splendida società un palazzetto dello sport degno del suo grande valore sportivo.

Dopo aver presentato un numero elevatissimo di atti consiliari sul tema ampliamento del palas, tutti puntualmente bocciati dalla maggioranza, sono convinto e sicuro che è giunta l’ora di superare le divisioni politiche che hanno contrassegnato il dibattito degli ultimi mesi su questo argomento.

Abbiamo di fronte una strepitosa opportunità per dimostrare la vicinanza della politica maceratese alla Lube, lavorando con serietà e concretezza per raggiungere questo grande traguardo amministrativo.

E’ giunto, però, il momento di passare dalle parole ai fatti!

E’ trascorso piu’ di anno dalla firma dell’accordo di programma tra Lega Volley e Comune di Macerata che avrebbe dovuto impegnare l’amministrazione ad adeguare l’impianto di Fontescodella, secondo i vigenti regolamenti di Lega e Fipav in materia di omologa impianti, entro l’ultima stagione agonistica.

Tutto cio’ non è accaduto ed il lungo percorso amministrativo per il raggiungimento di tale obiettivo si è subito fermato a causa di una volontà politica che non si è ancora chiaramente manifestata.

Come già detto, tutti gli atti politici da me presentati in Consiglio comunale sono stati bocciati e la Commissione urbanistica si è riunita solamente una volta per approfondire il tema. Nel bilancio di previsione 2012, da poco approvato, non si fa minimamente accenno all’ampliamento del palas.

La situazione appare decisamente critica ma è opportuno sperare in uno scatto d’orgoglio di una classe politica di un capoluogo di provincia che per troppi anni si è limitata a promettere il tutto e a realizzare il niente.

La politica maceratese dovrà assolutamente superare questa assurda situazione di stallo e dovrà assumersi la responsabilità degli impegni presi di fronte a tutta la città. Tenendo conto del delicatissimo momento economico che stiamo vivendo, chiederò al Sindaco Carancini di riprendere le linee guida per la convocazione di un tavolo istituzionale che coinvolga tutte le forze attive del nostro territorio sul tema dell’ampliamento del Palas. Dagli enti locali agli istituti di credito, passando per le forze imprenditoriali, risulterebbe impensabile e clamoroso da parte del Comune di Macerata non raccogliere  un contributo così importante.

Mi impegnerò affinchè le forze politiche locali riprendano subito in Commissione urbanistica l’approfondimento e l’impatto economico dei progetti di ampliamento del palas di Fontescodella.

Mi auguro davvero, che il primo consiglio comunale utile dopo la pausa estiva diventi l’occasione per delineare in maniera definitiva il crono-programma dei lavori per la realizzazione di questa importantissima opera per la città di Macerata.  La Lube potrà così iniziare una nuova stagione agonistica con la sicurezza di aver a disposizione in tempi certi una “casa sportiva” degna di una squadra campione d’Italia”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X