Ultraleggero precipita a Tolentino
Lievemente ferito il pilota

Il velivolo era appena decollato dalla pista "Condor" di contrada Cisterna
- caricamento letture

ultraleggero-1-300x225

(Foto di Guido Picchio)

Un ultraleggero biposto Top Fun, pilotato dal proprietario Adriano Mosca, 65enne di San Severino, è precipitato questa mattina alle 11 poco dopo il decollo dalla pista di volo ‘Condor’ in contrada Cisterna di Tolentino.  Il velivolo si è levato regolarmente in volo, poi avrebbe perso quota andando a schiantarsi in verticale sulla vegetazione circostante che ha attutito lo schianto ed evitando  ben più gravi conseguenze. L’incidente poteva avere un epilogo tragico, invece il fortunato pilota, che era da solo a bordo, ha riportato delle lievi ferite ad una gamba e, rifiutando ogni soccorso, si è recato al Pronto Soccorso dell’ospedale di Tolentino, da dove è stato subito dimesso, con la sua auto.
L’impatto al suolo del velivolo  non deve essere stato estremamente violento, visti i danni non gravissimi riportati dal mezzo. Sul posto i Carabinieri e i Vigili del Fuoco di Tolentino, che hanno rimosso il velivolo depositandolo nell’hangar della vicina avio superficie.Ora sono in corso le indagini sia della Procura della Repubblica di Macerata che degli altri enti competenti per accertare le cause dell’incidente.

ultraleggero-3-300x224   ultraleggero-2-300x224

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X