Carancini: “Forza Lube,
porta a casa lo scudetto”

Il messaggio d'incoraggiamento del sindaco di Macerata
- caricamento letture
Carancini-a-Osimo

Il sindaco di Macerata Romano Carancini nella sfida di ieri al Pala Baldinelli di Osimo

“Per prima cosa voglio fare i complimenti alla Lube che ieri a Osimo (leggi l’articolo) ha giocato una partita di altissimo spessore tecnico facendoci vivere per l’ennesima volta un momento di grande sport e di forte emozione”. A parlare è il sindaco di Macerata Romano Carancini che, da grande appassionato e tifoso della Lube, vuole esprimere un messaggio di incoraggiamento alla squadra maceratese che domenica prossima dovrà contendersi, al Mediolanum Forum di Assago, lo scudetto 2012 con l’Itas Diatec Trentino. “Voglio esprimere anche l’orgoglio della città di Macerata e dell’intero territorio – prosegue il primo cittadino – che saranno accanto alla squadra, chiamata a disputare una partita non certo facile. Ma tutti siamo convinti che ci siano le condizioni per riportare a casa lo scudetto, il secondo nella storia della prestigiosa compagine. La forte determinazione e la grande volontà, insieme alle indiscusse capacità degli atleti, ancora una volta faranno la loro parte. D’altronde queste sono doti che hanno sempre contraddistinto la Lube e l’hanno condotta negli anni ai vertici di uno sport divenuto tra i più popolari. Non mi rimane che fare un grande in bocca a lupo e invitare caldamente tutti a seguire la squadra che sicuramente ci regalerà una grande giornata di sport”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X