Maceratese di scena a Fossombrone
Occhio all’ex Belkaid

Calcio d'inizio alle 15, diretta streaming integrale su CM. I biancorossi cercheranno di approfittare dello scontro in serata tra Fermana e Tolentino
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Arcolai

Luca Arcolai, tornato dopo il lungo infortunio, è apparso subito in gran forma

di Filippo Ciccarelli

Dopo le vacanze forzate durate quasi un mese, per i biancorossi riprende il tour de force imposto dal calendario e dai recuperi: capita così che mercoledì 29 vada in scena la 23° giornata, cioè la 6° del girone di ritorno, e per la Maceratese questo vuol dire una trasferta in quel di Fossombrone, dove ad attenderla c’è la squadra dell’ex Belkaid. I biancorossi hanno destato un’ottima impressione nel match di domenica scorsa contro l’Elpidiense, soprattutto perché, nonostante le tante occasioni create e non finalizzate, nel giro di cinque minuti hanno saputo chiudere una partita importante, gestendo per tutto il secondo tempo  il risultato maturato nella prima frazione. La gara di Fossombrone sarà trasmessa in diretta streaming a partire dalle 15 su Cronache Maceratesi, grazie alla collaborazione con Radio Studio 7: per ascoltare la radiocronaca è sufficiente cliccare il tasto play nel lettore che verrà inserito nella home page. Potrebbe essere della partita Francesco Donzelli, under classe ’94 che non ha giocato contro l’Elpidiense Cascinare a causa di un attacco febbrile e che per l’occasione era stato sostituito dall’ancor più giovane Tartabini. Quel che è certo è che la Forsempronese venderà cara la pelle, tanto più che viene dalla sconfitta maturata sul campo di una rediviva Fortitudo Fabriano. E chiunque venga schierato in difesa, sa che il collettivo guidato da mister Fucili potrà contare sulla forza della punta Cinotti, che nel match contro i cartai aveva aperto le marcature e che al momento ha segnato 11 reti in stagione. La Forsempronese veleggia nella parte bassa della classifica, ed ha conquistato 16 dei 28 punti in cascina proprio tra le mura amiche: si tratta di un avversario ostico, che ha ben figurato nella partita di andata disputata all’Helvia Recina, e risolta grazie ad un gol di De Marco. La Maceratese, però, ha un’occasione colossale per allungare in classifica, visto lo scontro di vertice tra Fermana e Tolentino che verrà disputato in notturna. Il Tolentino ha 47 punti in classifica, la Fermana 45 – come i biancorossi – ma con una gara in meno che dovrà recuperare. Quello di domani, insomma, sarà un turno infrasettimanale che potrà dire molto sulle sorti del campionato.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X